albertazzi1

Sant’Agata M.llo: al CineTeatro Aurora, “Puccini, d’arte e d’amore” con Giorgio Albertazzi

Secondo appuntamento con la stagione teatrale. A solcare il palcoscenico dell’Aurora, giovedì prossimo,  17 gennaio, alle ore 21.00, il grande Giorgio Albertazzi, attore fiorentino che rende omaggio ad un altro grande: Giacomo Puccini.

Albertazzi veste i panni “dell’uomo di carattere”, musicista, con i suoi amori, i suoi tormenti. Come afferma l’autore e regista  Giovanni De  Feudis, questo spettacolo  “è indubbiamente un omaggio al musicista, al grande  compositore e alle sue opere immortali che ci restituiscono ancora oggi un teatro modernissimo. Ma è anche un omaggio ad Albertazzi, al grande attore e all’intensità delle sue straordinarie doti drammatiche”.

Puccini ed Albertazzi, inesauribile inventore di melodie melodrammatiche di sovrumana bellezza il primo, profondissimo conoscitore e ineguagliabile interprete dell’animo umano  il secondo. Entrambi indefessi estimatori delle donne; entrambi innamorati dei cavalli e del brivido della velocità; entrambi strenui difensori del primato dell’estetica nell’arte; entrambi non credenti ma convinti dell’ineffabile presenza degli Dei; ambedue divorati dall’amore per la vita; ambedue toscani: due stelle in un misterioso universo popolato quasi esclusivamente da donne.

Lo spettacolo offrirà un mix di musica e parole, di lirica e prosa, con un insolito Albertazzi nei panni del grande compositore lucchese che  fa rivivere tutti i momenti più salienti di una vita artistica e sentimentale sempre vissuta al limite dell’incredibile. Previsto, inoltre,  l’ascolto di celebri “arie” tratte dai capolavori pucciniani ed eseguite da Fabiola Trivella (soprano), Maria Carfora (soprano) e Jeon Sangyong (tenore).

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close