paese frazzano

Frazzanò: quasi tre milioni di euro per il consolidamento


Nell’arco di pochi giorni sono stati aggiudicati due lavori importanti di Consolidamento nel Comune di Frazzanò, grazie al criterio applicato dall’Amministrazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 19, comma 1 lett. b della legge regionale n. 12/2011: migliorie al progetto, criterio che pochissimi Comuni applicano.

I lavori riguardano interventi di consolidamento del centro abitato a valle della Via San Filippo di Fragalà – zona Piazzale S. Lorenzo importo complessivo del progetto €. 1.165.000,00  aggiudicatario provvisorio impresa ATI MALFITANO srl, capogruppo Renzo costruzioni srl Mandante con sede a Gioiosa Marea, che ha ottenuto il punteggio di 76,495 offrendo un ribasso economico del 30,00%, l’altro lavoro consiste “opere di consolidamento dell’abitato ad est del centro” per un importo complessivo di progetto di €. 2.500.000,00 sono state aggiudicati in via provvisoria all’impresa ATI con capogruppo ALAK srl capogruppo con sede in Brolo, che ha ottenuto il punteggio di 76,495 offrendo un ribasso economico del 22,77%. L’inizio dei lavori si prevedono entro i primi di Marzo.

E non è finita qui ci dice,  il Sindaco Antonino Carcione, con immensa soddisfazione annuncio che sono in arrivo altri lavori, questioni di giorni, dovrebbe arrivare il decreto da parte del commissario straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia dott. Maurizio Croce. I lavori riguardano un altro lavoro di consolidamento nella via San Filippo di Fragalà in corrispondenza del quartiere Serro per un importo di €. 300.000,00, anche qui i lavori essendo di gestione commissariale dovrebbero essere aggiudicati in tempi brevi ed iniziare nel mese di marzo. Infine non poteva mancare il Monastero, è stato concesso da parte della Cassa Depositi e Prestiti un mutuo di €. 150.000,00 per la valorizzazione del Monastero e per la quale è stato pubblicato apposito avviso di manifestazione di interesse per la  realizzazione dei lavori e nei primi giorni di febbraio avremo l’aggiudicatario. Tutto ciò, è stato possibile, continua il Sindaco Carcione, grazie all’impegno dell’Ing. Fabio Marino Capo dell’Ufficio Tecnico Comunale, alle commissioni di gara formati dall’ Ing. Paolo Cigala, Arch. Giuseppa Cavolo, Arch. Francesco Armeli, Avv. Claudio Rugolo, Ing. Maria Concetta Pietralito.

In un periodo di profonda crisi nazionale, conclude il Sindaco posso dire con franchezza che l’Amministrazione, lascia con questi lavori e con ciò che è stato realizzato in questi anni  (a breve sarà distribuita una relazione finale di ciò che è stato realizzato durante tutto il mandato politico), un piccolo spiraglio economico per la nostra comunità.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close