municipio_milazzo1-13

Milazzo: dichiarato il dissesto finanziario

Il commissario ad acta, dott. ssa Margherita Catalano, assistita dal segretario generale del Comune,  avv. Massimo Gangemi, ha approvato alle ore 14.00, la deliberazione che dichiara, ai sensi dell’art. 246 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e successive modifiche ed integrazioni, il dissesto del Comune di Milazzo in attuazione a quanto disposto dalla sezione regionale di controllo della Corte dei Conti perla Sicilia con la deliberazione n. 359 del 14 novembre 2012.

Nel provvedimento si dà mandato al segretario generale di inviare la deliberazione entro 5 giorni dalla data di esecutività al Ministero dell’Interno, alla Procura regionale della Corte dei Conti della Regione Sicilia, al Prefetto di Messina ed all’assessorato regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica.

L’intervento del commissario ad acta, Catalano è scaturito a seguito del mancato adempimento, da parte del Consiglio comunale, alla diffida del Prefetto che aveva assegnato il termine del 31 dicembre per approvare la dichiarazione di dissesto.

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close