GRUPPO MINORANZA BROLO

Brolo. Polizia Municipale senza luce e telefono. La minoranza interroga

Il nuovo anno a Brolo inizia con un’interrogazione dell’opposizione consiliare, depositata stamattina presso l’ufficio protocollo del comune. I cinque consiglieri del gruppo di minoranza “Uniti per Brolo”, Gaetano Scaffidi, Irene Ricciardello, Vincenzo Princiotta, Giuseppe Miraglia e Filippo Collovà chiedono al sindaco come mai da circa 5 giorni la sede della Polizia Municipale sia sprovvista di luce e linea telefonica. La situazione è sicuramente imbarazzante e oltre che al danno “di immagine” i consiglieri si chiedono soprattutto quanti disagi ha causato ai cittadini brolesi la mancanza del suddetto servizio.

Di seguito l’interrogazione consiliare:

Oggetto:  Interrogazione .

PREMESSO :

-Che da circa 5 giorni la sede locale del comando di Polizia Municipale è sprovvista di luce e linea telefonica, causa distacco della fornitura del servizio.

–  Che agli scriventi risulta che la causa di questa incresciosa e vergognosa situazione dipenda          dal mancato pagamento da parte del Comune di parecchie bollette arretrate di luce e telefono.

– Che un comando di Polizia Municipale non può fare a meno , in piena era informatizzata, della linea telefonica e di conseguenza della connessione internet , né tantomeno di tutti quegli apparecchi  alimentati con corrente elettrica ( vedi fax ,stampanti, computer, fotocopiatrici ecc) che permettono agli operatori di P.M. di svolgere al meglio e sicuramente in maniera più rapida ed efficiente le proprie mansioni.

-Che ovviamente questa imbarazzante situazione danneggia, ed ha danneggiato, non solo gli operatori ma anche tutti gli utenti che si recano e si sono recati presso il suddetto Comando in conseguenza delle diverse competenze alle quali è preposta la nostra Polizia Municipale.

 

Tutto ciò premesso, i sottoscritti consiglieri comunali

INTERROGANO la S.S. per conoscere:

  • Se corrisponde a vero quanto sopra descritto dagli scriventi.
  • Le cause di questo grave disservizio causato al comando di Polizia Municipale.
  • La tempistica necessaria per porre fine a questa incresciosa situazione, che ci auguriamo avvenga nei tempi più rapidi possibili.
  • Quali sono le iniziative che l’amministrazione vorrà porre in essere per evitare appunto il ripetersi di questi incresciosi avvenimenti ( che purtroppo nel nostro Comune oramai non sono più una rarità).

 

Cogliamo inoltre l’occasione per esprimere la nostra solidarietà al Comando di Polizia Municipale ed a tutti gli operatori che nonostante questi enormi disagi continuano a svolgere in maniera professionale il loro importante lavoro.

 

Si richiede risposta scritta ed immediata.

Brolo, lì 04/01/2013

 

I Consiglieri Comunali di Minoranza “Uniti per Brolo”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close