brolo

Brolo: subisce un furto e mette un annuncio per riavere la refurtiva


“Riportatemi quanto mi avete rubato, vi ricompenserò,  per me il valore di quei gioielli consiste nei ricordi e negli affetti”. Sembra quasi paradossale, eppure è successo realmente. Qualche giorno fa a Brolo si è verificato l’ennesimo furto in un’abitazione, ora il proprietario della refurtiva trafugata è disposto a comprare, anzi ricomprare quanto i ladri gli hanno portato via due sere fa. “Sono ricordi di mio padre, valori immensi per mia madre. Sono pezzi di casa nostra, della nostra vita , segnano le emozioni, le ricorrenze, i momenti passati insieme … non posso permettere che vadano dispersi, fusi, svenduti”.

Così Santino Monastra, un giovane divenuto adulto alla morte del padre del quale ha ereditato l’azienda, diventa all’improvviso ricettatore di se stesso. “Vado contro le logiche dei ben pensanti, ma non credo ci siano colpe nell’attivarsi per riavere quello a cui uno tiene”. “Lavoro a Brolo, tutti mi conoscono e qui mi possono trovare, gli stessi ladri,  i basisti, oppure chi semplicemente sa o a visto”. Per loro una lauta mancia. “Rivoglio indietro medaglie  e orologi di mio padre, Antonino. I soldi che hanno portato via non mi interessano. Lo faccio per me, per i miei figli e lo faccio per mia madre che da 48 ore rimette a posto casa devastata, rivoltata, straziata da chi ben sapeva che lei usciva, a quell’ora, per pochi minuti”.

Così la cronaca si trasforma in vicenda umana, si immerge in quello che sta diventando routine: il furto in casa. A Brolo, Gliaca e Capo d’Orlando, come Sant’Agata,  Milazzo e Cefalù, la stessa storia. Un incremento incredibile. Una crescita esponenziale.

I ladri hanno agito come una squadra di operai portando via la cassaforte.Sono un’organizzazione perfetta, dicono ormai in tanti, magari usano manovalanza proveniente proprio dalle d’immigrazione, ma hanno pali e aderenze nei luoghi dove attuano il loro intervento. Ora sul sito della Polizia di Stato, sezione Questura di Messina, sono sempre visibili gli oggetti in oro ed altro ritrovati e frutto di uno dei tanti furti in appartamento commessi ultimamente sul territorio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close