brolo_paolo_tofoli

Brolo: Paolo Tofoli chiede scusa ai tifosi


L’Elettrosud è rientrata dalla trasferta di Sora nella tarda mattinata di oggi. Volti scuri tra gli atleti e lo staff tecnico che, evidentemente, non hanno ancora digerito la debacle in casa sorana. “ E’ stata una serataccia ieri sera – ci dice Paolo Tofoli – una di quelle serate che vorresti non accadessero mai. E, invece, purtroppo è successo, ed è successo, quello che più mi rammarica, davanti ai nostri tifosi. Un pullman pieno di speranze e di orgoglio era partito da Brolo, alla volta di Sora, per incitare e sostenere i colori bianco blu e sono rimasti più che delusi nel vedere una squadra incapace di lottare. Personalmente chiedo scusa ai nostri fedelissimi per la prestazione assolutamente indecorosa della squadra. Ancora non riesco a capire il perché di questa non-partita. Una cosa, comunque è certa: dovremo lavorare ancora di più, approfittare anche di quelle mezze giornate libere che, fin ora, avevo dato ai miei ragazzi, per cercare di migliorare in alcuni fondamentali. Sono, comunque, certo che già da domenica prossima sapremo riscattare questa sconfitta che seppur preventivabile nel risultato finale  non lo era certamente nel modo con cui la gara è stata affrontata. “

Marcello Princiotta – Ufficio stampa Elettrosud Brolo

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close