young_pp

Young positivo all’antidoping – sospeso!

Orlandina Basket informa di aver ricevuto notizia dalla Corte Federale che a seguito del controllo antidoping del 18 novembre 2012 l’atleta Alex Young è risultato positivo alla sostanza THC (cannabis). Per questa ragione l’atleta è stato cautelativamente sospeso dall’attività agonistica.

L’Orlandina esprime il proprio rammarico per l’accaduto e la totale fiducia nel lavoro delle istituzioni competenti.

Il giovane atleta americano, ala piccola di 198 centimetri, classe ’89, non sarà dunque a disposizione di coach Pozzecco per la gara di domani sera a Forlì (in diretta su Rai Sport 2 alle 20:45).

Proprio nel periodo in cui il rookie stava dimostrando il suo valore, accrescendo la sua media di punti segnati fino ai 18.6, giunge una vera e propria tegola sulla testa dell’intera società e in special modo di coach Pozzecco, che aveva creduto nel giovane di Indianapolis e dovrà fare a meno di una delle sue principali bocche di fuoco. In caso di accertata positività Young rischia una squalifica da due a sei mesi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close