strisce blu s_angelo

POLEMICA PER LE STRISCE BLU: IL SINDACO SCRIVE AI COMMERCIANTI

Sembra essere partita dal web la polemica innescata in questi giorni a Brolo sull’argomento “strisce blu”. A quanto pare  il comune dovrebbe affidare il servizio di controllo del pagamento sulle strisce blu ai dipendenti della ditta privata. Gli utenti della rete hanno iniziato a chiedersi quali dovranno essere i costi sostenuti dal comune. Così il sindaco di Brolo, Salvo Messina, e l’Assessore al Commercio, Peppino Magistro, , hanno inviato una lettera aperta ai commercianti per fare chirezza sulla questione.

Ecco la nota del sindaco.

“In merito alle tante imprecisioni che si sentono desideriamo chiarire meglio la gestione del parcheggio a pagamento (strisce blu) nel nostro paese

Sistemi di pagamento validi

1)      Parchimetro

2)      Tele parking

3)      Gratta e sosta

A prescindere da chi effettuerà il controllo chiariamo che

–          Nè’ il numero di stalli verrà aumento:

–          Nè il prezzo del Ticket verrà aumentato, (quello che si paga a Brolo è uno dei più bassi d’Italia), questo né nell’immediato, nè nel futuro – logicamente fino allo scadere del mio mandato .

–          L’avviso di cortesia che consente il pagamento di una multa di soli 3,5 euro se saldato entro le 24 ore dalla contestazione , è un esempio di “corretta amministrazione, che non vuol far cassa reprimendo ma semplicemente far crescere la consapevolezza”  … siamo uno dei pochi comuni in Italia ad attuarlo e rimarrà assolutamente in VIGORE

–          Per i prossimi 3 mesi verranno utilizzati degli Ausiliari della Sosta , in via sperimentale, con nessun ONERE A CARICO DEL COMUNE.

–          Gli Ausiliari potranno solo esclusivamente emettere gli AVVISI DI CORTESIA E MAI EFFETUARE MULTE DI NESSUN GENERE.Questo servizio ci consentirà di utilizzare il corpo dei VIGILI URBANI per tanti altri scopi necessari in questo paese

L’unico obiettivo è  far ordine nella viabilità, fluidificare il traffico, dare anche come spesso ribadito dai commercianti,  opportunità di parcheggiare di fronte ai punti vendita alla loro utenza e non c’e nessun intento di vessare il cittadino ne tantomeno per far cassa,  a tal proposito abbiamo pensato – sapendo che spesso i commercianti regalano il gratta e sosta ai propri clienti – di  fare un offerta di gratta e sosta ( che ovviamente  possono acquistare solo i commercianti) validi dal 6 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 al costo di 10 centesimi per 30 min e 20 centesimi per 60 minuti di sosta.

Così potranno omaggiarli ai loro clienti anche per fidelizzarli..

Per aderire e prenotare il gratta e sosta natalizio si potrà contattare direttamente  il Comando dei Vigili Urbani, in piazza stazione, al  tel:0941560090

Anche questa è un’operazione sperimentale che, se funziona, può anche ripetersi per altri periodi particolari dell’anno

Tutto questo, come detto prima,  per chiarezza, per evitare strumentalizzazioni o polemiche … per andare avanti insieme.

 

Il Sindaco

Salvo Messina

L’Assessore al Commercio

Giuseppe Magistro

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close