2 MILIONE E MEZZO PER LA “PATTI – S. PIERO PATTI”

Il Comitato Valle del Timeto, alla luce degli ultimi risvolti del consiglio provinciale, esprime grande soddisfazione per l’approvazione dell’emendamento presentato dal presidente della Provincia Nanni Ricevuto e che prevede l’accensione di un mutuo da 2 milioni e 500 mila euro per il completamento dei primi due lotti della strada a scorrimento veloce Patti – San Piero Patti. Si tratta del provvedimento che ci aspettavamo e siamo soddisfatti per la quasi unanime condivisione da parte del consiglio provinciale (29 voti favorevoli e un astenuto su 30 presenti) della proposta di rifinanziamento che finalmente permetterà alla nostra vallata di vedere pienamente fruibili ben 6 km di strada.

“A questo punto corre l’obbligo, da parte nostra, di ringraziare, si legge ne comunicato, il presidente della provincia Ricevuto, per aver mantenuto la propria promessa fugando qualsiasi dubbio sul presunto disinteresse della sua amministrazione alla questione della Patti- S. Piero Patti. Vorremmo anche ringraziare il presidente del consiglio provinciale Salvino Fiore, e tutti i consiglieri, senza distinzione di appartenenza politica, che mettendo da parte gli interessi territoriali e di collegio hanno saputo dare una prima giusta risposta alle richieste delle comunità della Valle del Timeto e in particolare dei cittadini di Librizzi e San Piero Patti.

La presenza continua e costante del Comitato Valle del Timeto alle ultime sedute del consiglio provinciale è la testimonianza dell’intenzione di non volersi fermare ai soli annunci e alle prese di posizione di facciata. Non crediamo di peccare di protagonismo nel dire che anche le nostre iniziative (petizione popolare con oltre 1000 firme, mobilitazione dei cittadini al consiglio provinciale del 13 novembre c.m. etc.) hanno contribuito a riportare in primo piano il problema della Patti- S. Piero Patti e a giungere a questo primo importante passo. E per questo dobbiamo

ringraziare i tanti librizzesi e i sampietrini che fin dall’inizio hanno sostenuto questo Comitato aderendo alle iniziative, così come le amministrazioni comunali di Librizzi e S. Piero Patti.

Adesso inizia una seconda fase della nostra battaglia per la superstrada: una fase delicata e al tempo stesso caratterizzata da scadenze ben precise come quella del prossimo 18 dicembre, giorno entro il quale la Provincia dovrà trasmettere tutti gli atti per la richiesta del mutuo da 2,5 milioni di euro per la superstrada. A questo proposito, con la stessa coerenza e caparbietà che finora ci ha contraddistinto,

annunciamo che seguiremo e sorveglieremo sull’espletamento dell’iter così come annunciato dal sindaco di Librizzi, ing. Renato Cilona, il quale sin dall’inizio ha creduto nei valori e nello spirito della battaglia condotta dal Comitato Valle del Timeto e al quale vanno i nostri sentiti ringraziamenti. In ultimo vorremmo ringraziare tutte le testate giornalistiche locali e regionali (giornali, tv, radio, siti web) che in maniera professionale hanno finora dato voce e spazio al nostro Comitato. Grazie!

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close