librizziani_pp1

“CARO BABBO NATALE”.. LA MINORANZA INVITA AL RISPARMIO

Nuova interrogazione da parte dei consiglieri di minoranza del gruppo “Librizzi Sindaco” e “Democratici per Capo d’Orlando”, questa volta in merito allo stato di massimo degrado della villetta comunale di Malvicino.

I consiglieri, infatti, lamentano la scarsa cura che l’amministrazione ha della villetta adiacente la Piazza San Giuseppe. Questa, dopo tutto, è un importante punto di incontro per i residenti, e purtroppo si trova in uno stato di totale abbandono, senza un’adeguata cura del verde e con i giochini e le giostrine per i bambini decisamente pericolosi, sporchi ed arrugginiti. Senza considerare, poi, la scarsa pulizia ed illuminazione.

Un problema varie volte evidenziato, durante la scorsa campagna elettorale, quello delle “periferie” abbandonate a sé stesse e dunque vittime dei notevoli disagi, che relegano, purtroppo e per forza di cose, gli abitanti di quelle zone a “cittadini di seconda classe”.

I consiglieri di minoranza chiedono, dunque, al Sindaco e all’Amministrazione d’intervenire concretamente, attuando delle iniziative per ripristinare l’impianto di illuminazione ed eliminare immediatamente le condizioni di degrado in cui versa la villetta comunale di C/da Malvicino.

Inoltre, Sanfilippo, Trusso, Micale e Gemmellaro, hanno, inoltrato, al Sindaco,  la proposta di sospensione  – almeno nel periodo delle festività natalizie , quindi da sabato 8 dicembre 2012 a domenica 6 gennaio 2013 – dell’obbligo di pagamento della sosta delle autovetture nelle aree delimitate da “strisce blu”, estesa possibilmente anche a tutti i giorni festivi, quindi le domeniche, per l’anno 2012 e 2013. Motivazione di ciò, la pesante situazione economica nazionale e locale cui si è soggetti, e le diverse segnalazioni giunte dai commercianti orlandini.

Riportiamo di seguito i testi integrali dell’interrogazione e della proposta:

Oggetto: Interrogazione sulla villetta comunale adiacente la Piazza San Giuseppe in C/da Malvicino

I sottoscritti Gaetano Gemmellaro, Gaetano Sanfilippo Scimonella, Salvatore Alessio Micale e Giuseppe Trusso Sfrazzetto, Consiglieri comunali dei Gruppi “Democratici per Capo d’Orlando” e “Librizzi Sindaco”

premesso che:

il Sindaco deve assicurare stessi diritti e pari dignità a tutti i cittadini del paese che amministra, compresi quelli delle c.d. ”periferie”;

è diritto/dovere dell’opposizione segnalare le situazioni di disagio che molti nostri concittadini vivono quotidianamente a causa della mancanza di interventi di ordinaria amministrazione a tutela del patrimonio comunale o del ritardo nell’espletamento degli stessi;

considerato che:

la villetta comunale adiacente la Piazza San Giuseppe di C/da Malvicino, importante punto di incontro per i residenti, è in uno stato di totale abbandono, senza un’adeguata cura del verde attrezzato, con i giochini e le giostrine per i bambini pericolosi, sporchi, arrugginiti e non funzionanti;

la villetta non è adeguatamente pulita e illuminata ed è priva di panchine confortevoli (vedasi foto allegate);

ritenuto che:

principalmente nelle c.d. “periferie”, l’Amministrazione comunale ha l’obbligo istituzionale e civico di garantire le migliori condizioni di vivibilità degli spazi pubblici;

tutto ciò premesso, considerato e ritenuto, i sottoscritti Consiglieri comunali interrogano la S.S. per conoscere e/o sapere:

– quali iniziative intende intraprendere per ripristinare l’impianto di illuminazione ed eliminare immediatamente le condizioni di degrado in cui versa la villetta comunale di C/da Malvicino.

Si richiede risposta scritta e l’inserimento all’ordine del giorno nel prossimo Consiglio Comunale.

 

Gaetano Gemmellaro        Gaetano Sanfilippo Scimonella

Salvatore Alessio Micale         Giuseppe Trusso Sfrazzetto

————————————————————————————

 

I sottoscritti Consiglieri Comunali Gaetano Sanfilippo Scimonella, Giuseppe Trusso Sfrazzetto, Salvatore Alessio Micale e Gaetano Gemmellaro,

in considerazione del particolare momento in cui versa l’intera economia nazionale e locale e al fine di agevolare le numerose attività commerciali, a seguito delle diverse segnalazioni giunte alla nostra attenzione da diversi commercianti orlandini,

propongono alle S.V.

di sospendere nel periodo delle festività natalizie – compreso tra sabato 8 dicembre 2012 e domenica 6 gennaio 2013 – l’obbligo di pagamento della sosta autovetture nelle aree delimitate da “strisce blu” in tutto il centro urbano.

Propongono inoltre alle S.V.

di estendere la suddetta sospensione dell’obbligo di pagamento della sosta autovetture nelle aree delimitate da “strisce blu” in tutto il centro urbano, a tutti gli altri giorni festivi (“domenica”) per l’anno in corso e per il 2013.

Certi della vostra fattiva collaborazione, auspichiamo l’accoglimento della presente.

 

Gaetano Sanfilippo Scimonella

Giuseppe Trusso Sfrazzetto

Salvatore Alessio Micale

Gaetano Gemmellaro

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close