polizia111_pp

DENUNCIATO PER OMISSIONE DI SOCCORSO


Il Commissariato P.S. di Patti ha individuato il conducente della moto da enduro che nel pomeriggio di ieri aveva investito una donna mentre stava attraversando la strada nella via F. Crispi.

L’uomo, un quarantenne del posto, dopo l’incidente si era allontanato velocemente a bordo della motocicletta, senza curarsi minimamente di prestare soccorso alla vittima che era rimasta a terra a causa del violento impatto.

Le indagini avviate nell’immediatezza dagli agenti del Commissariato P.S. di Patti hanno permesso di risalire all’identità dell’uomo che questa mattina è stato denunziato in stato di libertà per i reati di lesioni colpose, omissione di soccorso e fuga a seguito di coinvolgimento in incidente stradale.

I poliziotti hanno inoltre provveduto a ritirare la patente di guida del centauro ed a sequestrare la moto coinvolta nell’incidente.

La vittima, che è stata subito soccorsa da alcuni passanti, nonché assistita dai poliziotti della volante intervenuta sul posto, si trova tuttora ricoverata presso l’Ospedale di Patti per accertamenti, ritenuti necessari dai sanitari a seguito del trauma cranico commotivo subito.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close