archeoclub_pp

L’ARCHEOCLUB FESTEGGIA I 25 ANNI DI ATTIVITA’


Il presidente dell’Archeoclub di Capo d’Orlando Carmelo Caccetta, nell’ambito delle manifestazioni  previste per il 25° anno di attività della sede locale giorno 8 novembre alle ore 18,30 ha presentato, presso la sala conferenze “T.Cuva” del Centro Culturale A.Librizzi, le ultime due edizioni curate dall’Associazione.

Si tratta della seconda edizione aggiornata de “IL DONO – Raccolta di documenti intorno a Maria SS. di Capo d’Orlando” a cura dell’Archeoclub e “Documenti sulla STORIA RELIGIOSA di Capo d’Orlando” di Benedetto Lupica e Antonino Culò.

Alla presenza di un folto pubblico e degli assessori Cettina Scaffidi (assessore al Culto) e Rosario Milone (assessore al Turismo), ha relazionato don Pio Sirna che ha ricostruito la storia del piccolo simulacro di Maria Santissima che, secondo la tradizione, la sera del 22 ottobre 1598 fu recato in dono dal monaco basiliano San Cono Navacita; durante il suo intervento il sacerdote ha dato notizia  del ritrovamento di un manoscritto redatto all’epoca del rinvenimento del prezioso simulacro; documento che verrà pubblicato prossimamente, come da accordi intercorsi, da parte dell’Archeoclub di Capo d’Orlando.

Il direttore dell’Ufficio Catechistico diocesano e insigne studioso, autore di pubblicazioni sulla storia di Naso e della Diocesi di Patti, ha anche sottolineando la stretta connessione tra vita religiosa e civile della comunità di Capo d’Orlando.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close