basilio-caruso_pp

PREVENZIONE IN VISTA DELLA STAGIONE INVERNALE


Il sindaco, Basilio Caruso, nella veste di responsabile comunale di protezione civile, con l’ordinanza n. 126, ha dato specifiche disposizioni sia ai proprietari di immobili o utilizzatori di terreni, quanto anche alla Provincia Regionale di Messina per assicurare il regolare deflusso delle acque piovane, evitare allagamenti, esondazioni e frane.

“Con l’arrivo dell’inverno, – afferma Caruso – è necessario adottare adeguate misure di prevenzione”. A tal fine, il primo cittadino ha disposto che tutti i possessori a qualsiasi titolo di fondi privati, (proprietari, affittuari, usufruttuari, etc,), ricadenti nel territorio comunale, frontisti di fossati e corsi d’acqua in genere, di provvedere immediatamente, a propria cura e spese, alla esecuzione delle seguenti opere a tutela del territorio:

a) allo scopo di normalizzare lo scorrimento delle acque, il ripristino e la pulitura di solchi e fossati ed altre opere simili, anche se in precedenza arbitrariamente aboliti, con rimozione di qualsiasi ostruzione, anche temporanea che impedisca il regolare deflusso;

b) profilatura, ridimensionamento e pulitura del fondo e delle sponde dei fossati e corsi d’acqua in genere adiacenti le strade comunali e vicinali, in maniera tale da consentire la sezione e le pendenze normali.

Alla Provincia regionale di Messina, il sindaco ha chiesto che si puliscano tombini, cunette e canali delle strade provinciali.

Per Caruso, “è necessario intervenire, ricordando che, nel 2010, più volte, l’intero territorio comunale è stato interessato da eccezionali eventi meteorologici, che hanno creato notevoli disagi con allagamenti, frane, esondazioni di torrenti, crolli di muri, e determinato situazioni di pericolo per la pubblica incolumità, danni ingenti e diffusi alle infrastrutture pubbliche, al patrimonio edilizio pubblico e privato, alla rete idrografica, alla rete viaria comunale e provinciale”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close