IL COMUNE PARTECIPA A DUE BANDI EMANATI DAL GAL NEBRODI PLUS

L’Amministrazione Comunale di Librizzi, grazie al prezioso, lavoro dell’Ufficio Tecnico Comunale, continua a partecipare ad importanti Bandi per lo sviluppo del territorio comunale e soprattutto per cercare di creare le condizioni affinché possano nascere future occasioni occupazionali.

Questa volta il Comune partecipa a due Bandi emanati dal GAL NEBRODI PLUS, ASSE 4 “Attuazione dell’approccio Leader” MISURA 413 “Attuazione di strategie di sviluppo locale – Qualità della vita/diversificazione”, relativi alle seguenti due Misure:

– MISURA 321 Sottomisura 321/A “Servizi essenziali e infrastrutture rurali” – Azione 1 “Servizi commerciali rurali”;

– MISURA 313 “Incentivazione di attività turistiche” – Azione A “Infrastrutture su piccola scala per lo sviluppo degli itinerari rurali”.

In relazione alla prima misura (la 321/A1), il Comune di Librizzi ha presentato un Progetto definitivo dell’importo complessivo pari a circa 205.000 €, relativo all’acquisto ed alla fornitura di attrezzature ed arredamenti per l’attivazione dell’importante area mercatale localizzata in l/tà Prato della c/da Colla Maffone, a ridosso della costruenda Strada a scorrimento veloce Patti – Librizzi – San Piero Patti (importante e moderna struttura agroalimentare consortile già oggetto di un recente finanziamento per l’installazione di un impianto fotovoltaico).

Mentre in relazione alla seconda misura (la 313/A), il Comune ha presentato un Progetto esecutivo dell’importo complessivo pari a circa 100.000 €, relativo al completamento ed alla ristrutturazione di una baita comunale da destinare a centro di informazione e accoglienza turistica e agrituristica per la fruizione integrata del bosco comunale, delle aree rurali e degli antichi sentieri in selciato.

I progetti fortemente voluti dall’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Renato Cilona, e pienamente condivisi dall’intero Gruppo di Maggioranza “Nuovo Impegno per Librizzi”, rappresentano un importante strumento per attingere a quei finanziamenti comunitari che mirano effettivamente a sviluppare le vere vocazioni del territorio librizzese e cioè l’agricoltura, i prodotti agroalimentare tipici, l’artigianato locale ed il turismo rurale.

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close