sansalvatore_pp

LA MINORANZA FA ABBASSARE L’IMU


Nel Comune di San Salvatore di Fitalia, si ribaltano le carte tra la maggioranza e l’opposizione. Grazie alle assenze in aula durante il Consiglio Comunale del 31 ottobre della maggioranza, l’opposizione incassa un successo e abbatte l’IMU portandola al minimo.

I cinque consiglieri di opposizione, compattamente, con il voto contrario di tutto il gruppo dell’ex maggioranza, hanno approvato le aliquote IMU abbassando quella sulla prima abitazione di due punti portandola  al minimo(2 per mille), di un punto quella sulle altre abitazioni(6,6 per mille) e di tre punti quella sui fabbricati destinati ad attività produttive categoria C1 ( 4,6 per mille).

Nella stessa seduta, sempre con il voto determinante del gruppo di opposizione, è stato approvato il regolamento IMU che vede riconosciuto il diritto dei cittadini residenti all’estero, possessori di una sola abitazione, di poter usufruire dei benefici previsti per la prima casa ed il diritto dei cittadini possessori di un terreno edificabile sulla carta (indicato tale da un vecchio e mai aggiornato piano regolatore), ma sul quale è impossibile rilasciare qualsiasi tipo di licenza edilizia, di usufruire dell’esenzione.

“Nella delibera- spiegano i consiglieri- viene indicato che alle minore entrate si potrà fare fronte mediante la riduzione delle indennità di carica previste per il Sindaco, Vice Sindaco, Assessori, Presidente del Consiglio, attraverso l’annullamento totale del gettone di presenza dei Consiglieri Comunali ed eventualmente ricorrendo all’avanzo di amministrazione non applicato nell’ultimo bilancio già approvato.

“Invitiamo infine l’amministrazione a riflettere su quanto sta accadendo ed a prendere in seria considerazione l’ipotesi di abbandonare la nave ormai alla deriva.”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close