cc_gioiosa_pp

FURTI NELLE AUTO IN SOSTA, ARRESTATA UNA DONNA


Ruba ad un autocarro e tenta di fuggire a bordo della sua autovettura, ma pochi istanti dopo il furto, viene intercettata dai Carabinieri. A seguito di perquisizione dell’automobile, i militari hanno rinvenuto un borsello contenente del denaro e alcuni documenti di cui la donna non ha saputo giustificarne il possesso. A finire in manette, Angela Rita Nardo, 48enne di Gioiosa Marea, già nota alle Forze dell’Ordine poiché ritenuta responsabile di furto aggravato.

Inoltre, a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione della donna, sono stati trovati ulteriori oggetti ed alcuni portafogli, risultati guadagno da altri sette furti che erano stati commessi, sempre ai danni di autoveicoli in sosta, nei Comuni di Gioiosa Marea e Brolo nel mese di settembre e ottobre.

Tutta la refurtiva recuperata, il cui valore complessivo è di circa 3.000,00 euro, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Al termine delle formalità di rito, Angela Rita Nardo, come disposto dal Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Patti, è stata tradotta presso il proprio domicilio, dove permarrà in regime degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio che si terrà con rito direttissimo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close