FARIDADLY

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI FARID ADLY


La Rivoluzione libica – dall’insurrezione di Bengasi alla morte di Gheddafi” è il libro di Farid Adly, che verrà presentato sabato 13 ottobre, nella Biblioteca Comunale. Inserito nel programma culturale del Comune di Capo d’Orlando, dal delegato alla Cultura Giacomo Miracola, il volume, edito da “Il Saggiatore”,  racconta i fatti cruciali che nel 2011, hanno cambiato il corso degli eventi della Libia, paese natale del  giornalista e scrittore che orami da anni risiede in Italia.

All’ incontro che avrà inizio alle ore 18.00 e si volgerà nella sala conferenze “Tano Cuva” del Centro Culturale “Antonio Librizzi”, oltre all’autore, Farid Adly, parteciperà anche il professore Giuseppe Restifo, ordinario di Storia Moderna presso l’Università degli Studi di Messina.

Farid Adly – voce libera e autorevole sulla “Primavera Araba” – ha collaborato con Radio Popolare, il Corriere della Sera e il Manifesto. Negli anni70 hafondato a Milano un periodico dedicato al medio oriente, Al-sharara (La scintilla). Si è sempre impegnato per le libertà democratiche del suo popolo ha guidato il movimento degli studenti libici in Italia e in Europa e ha dato sostegno all’associazione delle donne palestinesi Najdeh

Il “tributo alla primavera Araba” continuerà dalle 21.00 nell’Isola Pedonale. In collaborazione con l’Associazione Homo Faber, l’Assessorato al Turismo, coordinato dall’Assessore Rosario Milone, proporrà: musiche, poesie, danze orientali e degustazioni di Thé arabo e Cous–cous. Tutta una serie di iniziative che contribuiranno a far capire meglio la cultura araba.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close