incendio brolo

SOLIDARIETA’ TRA COMMERCIANTI DOPO L’INCENDIO DI “EXTRO MODA”

Lunedì 8 Ottobre alle ore 21 i Commercianti brolesi si riuniranno insieme ai membri dell’Amministrazione Comunale nella Sala Consiliare per discutere riguardo alle azioni da intraprendere dopo il terribile incendio, causato dal cortocircuito di un frigorifero, che ha distrutto lo storico negozio “Extro Moda”.

“Una vetrina in meno sarebbe una sconfitta per tutti noi” recita lo slogan redatto dal direttivo dell’Acib, che invita i commercianti brolesi ad accorrere numerosi alla riunione. La voglia di solidarietà e di conforto è grande e servirà a dare forza al commerciante Giuseppe, titolare del negozio di abbigliamento andato in fumo.

“In questi giorni – si legge nel volantino – senza fare tanto rumore, amministratori, associazioni, colleghi e cittadini comuni, abbiamo avuto modo di incontrare e ascoltare l’amico Giuseppe e ci siamo resi conto che Brolo è pronta per andare oltre il semplice attestato di solidarietà. Il rischio era di spettacolarizzare la disgrazia, e si volevano evitare inutile retorica e protagonismo. Adesso,però- continua il volantino- siamo pronti, tutti quanti,per far si che un’altra attività commerciale Brolese non debba chiudere: una vetrina in meno a Brolo, sarebbe una sconfitta per tutti noi,oltre a non poter accettare che un padre di famiglia perda quel lavoro che ama fare, e che gli consente di poter vivere dignitosamente. Giuseppe è un uomo forte e non ha nessuna voglia di mollare!”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close