comandanti_pp

CAMBIO AL VERTICE DELLA COMPAGNIA CARABINIERI DI PATTI


Ieri mattina, nel corso di una semplice ma sentita cerimonia, il Comandante Provinciale, Colonnello Stefano SPAGNOL, e gli Ufficiali del Comando Provinciale Carabinieri di Messina, hanno salutato il Capitano Angelo ZITO (a sinstra nella foto in alto), Comandante della Compagnia Carabinieri di Patti, trasferito al Comando della Compagnia Carabinieri di Roma-Cassia.

Al Capitano Angelo ZITO subentra, al Comando della Compagnia Carabinieri di Patti, il Tenente Lorenzo BUSCHITTARI ( a destra nella foto in alto), 28enne, nativo di San Severino Marche (MC), proveniente dal 7° Reggimento Carabinieri “Trentino Alto Adige” con sede in Laives (BZ), dove ha ricoperto l’incarico di Comandante di Plotone.

Dopo quattro anni di permanenza al Comando della Compagnia Carabinieri di Patti, il Capitano Angelo ZITO ha lasciato la città di Patti per andare ad assumere, a Roma, l’incarico di Comandante della Compagnia di Roma-Cassia.

33 anni, nato a Grottaglie (TA), laureato in giurisprudenza, l’Ufficiale dei Carabinieri era giunto in provincia di Messina nel settembre del 2008, proveniente dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Palermo-San Lorenzo, dove aveva ricoperto l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo dal settembre 2005.

Tra le tappe della carriera dell’Ufficiale, frequentatore del 180° corso di Applicazione presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, ricordiamo che nel biennio 2003-2005 ha prestato servizio presso la 1^ Compagnia Allievi Marescialli del Battaglione Carabinieri Allievi Marescialli e Brigadieri con sede a Velletri (RM), dove ha ricoperto gli incarichi, prima, di Comandante di Plotone e, successivamente, di Comandante di Compagnia.

Al Comando della Compagnia Carabinieri di Patti, che ha competenza territoriale su diversi comuni della costa tirrenica e del comprensorio nebroideo, il Capitano Angelo ZITO ha mostrato spiccate doti umane e professionali, operando e dirigendo importanti operazioni di servizio per la prevenzione ed il contrasto alla criminalità comune ed organizzata.

Di seguito la scheda professionale del sub entrante Tenente Lorenzo Buschittari

Dati Anagrafici

BUSCHITTARI Lorenzo

Nato a San Severino Marche (MC) l’11 giugno 1984

Istruzione e Formazione

2009 consegue la laurea specialistica in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”;

2003 consegue la Maturità presso la Scuola Navale Militare “Francesco Morosini” di Venezia.

Esperienze Professionali

2004-2006 frequenta il 186° corso dell’Accademia militare di Modena e corsi di “paracadutismo militare”, “pattugliatore scelto” e “ardimento”;

2006-2008 frequenta il 186° corso di applicazione presso la Scuola Ufficiali Carabinieri in Roma .

2008-2009 frequenta il 15° corso di perfezionamento presso la Scuola Ufficiali Carabinieri in Roma;

2009-2011  Comandante di Plotone presso il 7° Reggimento Carabinieri “Trentino Alto Adige” con sede a Laives (BZ);

2010-2011  Comandante di Plotone Carabinieri nell’ambito della missione civile di Polizia Europea EULEX, con compiti di supporto alla Polizia Kosovara e mantenimento dell’ordine e sicurezza pubblica;

2011-2012  nel periodo settembre 2011 – aprile 2012, impegnato nell’ambito della missione ISAF, quale Ufficiale di collegamento fra il Comando Regionale della Polizia Afghana e il Comando Regionale Ovest di Herat a guida italiana.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close