carabinieri_macchina

ARRESTATO PER STALKING UN 78ENNE DI BRUCA, PASSEGGIAVA NUDO IN BALCONE


Minacciava, vessava, insultava una vicina di casa anche con intimidazioni a scopo sessuale. Per questo è stato arrestato dai Carabinieri della stazione orlandina guidati dal maresciallo Innocenzo Guarino, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Patti, Carmelo di Leo, 78 anni, residente in contrada Bruca.

Secondo la denuncia della donna l’anziano, tra giugno e settembre, ha più volte minacciato verbalmente la donna e, non contento, trascorreva giornate a passeggiare nudo in balcone per farsi notare dalla donna praticando anche atti osceni.

Stanca delle continue vessazioni la vicina ha esposto denuncia ai Carabinieri che, raccolte anche numerose testimonianze, hanno proceduto quest’oggi all’arresto con l’accusa di stalking, violenza privata e lesioni personali.

Carmelo di Leo è stato trasportato al carcere di Gazzi a Messina nonostante la sua veneranda età. Ma, naturalmente, gli inquirenti hanno preferito optare per questa scelta invece dei domiciliari.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close