stefanese 2012

COPPA ITALIA: STEFANESE SCONFITTA DALLA CORAZZATA CEFALU’


Soddisfazione contenuta, all’interno della Irritec Stefanese Volley, dopo la prima ufficiale di questa stagione.

Nella  gara di Coppa Italia, disputata al “Palaceramiche” di Santo Stefano di Camastra, contro la (corazzata) Costaverde Cefalù, la squadra allenata da Tommaso Pirrotta, ha dimostrato carattere, grinta e buona organizzazione di gioco, tanto da mettere in seria difficoltà per lunghi tratti della gara, una delle formazioni costruite per fare il salto di categoria.

“ C’è molto da lavorare, dichiara Mr. Pirrotta a fine partita, riuscire ad assemblare questo gruppo non sarà facile in poco tempo, ma dalle prime indicazioni avute dal campo, e nella considerazione che il tempo e la crescita delle nostre giovani giocano a nostro favore, posso ritenermi soddisfatto.

Durante alcune fasi di gioco, stasera abbiamo avuto modo di constatare che l’esperienza non ancora acquisita, ha giocato un ruolo determinante per il risultato finale, vedremo di continuare a lavorare più intensamente per far sì che questa scommessa che abbiamo messo in cantiere, alla fine possa darci quelle soddisfazioni che tutti ci auguriamo”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche la Società, “ Indipendentemente dai risultati che raggiungeremo in questa stagione, una cosa è certa, sarà un anno nel quale ci divertiremo costruendo un solido futuro per la nostra Società, un plauso alle ragazze che stasera hanno dato tutto ciò che avevano, mettendo paura fino alla fine al Cefalù” ci dichiara a fine gara l’euforico Vicepresidente Cusmà .

Le formazioni scese in campo:

Irritec Stefanese: Donato Marcini, Trassari, Pipitone, Russo, Scime’. Todorova, Balsamo, Prinzivalli. Vaccaro (L) All. Pirrotta
Cefalù: Cavarra, Menardo, Valente, Lentini, Angelova, Pitarresi, Escher, Casale, Lo Iacono (L). All. Savasta

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close