FICARRA: MUSEO MEDIEVALE

Domenica 31 Luglio alle ore 20.00 è stata aperta al pubblico  la 2^ sezione  del “Museo  Didattico dei Giochi e del Giocattolo Medievale” allestito all’interno  dei locali della Fortezza Carceraria. Alla  cerimonia sono intervenuti dei figuranti in abiti medievali  dell’Associazione  “Millenium” di San Piero Patti, che, con la collaborazione  di giovani ficarresi, hanno eseguito delle danze particolari all’interno dei locali  stessi. Il Museo  allestito a Ficarra è il primo in Italia interamente dedicato al mondo ludico del Medioevo e offre un panorama completo di quelli che  erano i passatempi dell’epoca.

Inaugurazione Museo del Giocattolo Medievale

Si tratta di un Museo “didattico” che ospita artistiche riproduzioni realizzate sulla base di fonti iconografiche e letterarie, in quanto   i giocattoli, sopratutto quelli dei ceti sociali poveri,  del medioevo erano costruiti con materiali facilmente deteriorabili, (legno, pezzetti di stoffa, ritagli di cuoio, ciottoli, ruote di carro rotte) al punto da non lasciare traccia dopo il loro utilizzo o secoli di permanenza sottoterra. Particolarmente ricca la sezione dedicata ai Giochi da Tavola  dove gli  esemplari esposti sono stati eseguiti con arte, tenendo conto dell’iconografia e interpretando il gusto estetico di quell’epoca  quando, nelle  ricche corti veniva dato al gioco lo stesso spazio e lo stesso prestigio che veniva dato a tornei e giostre.

Inaugurazione Museo del Giocattolo Medievale

Le ricerche iconografiche e letterarie sono state eseguite dalla Dott.ssa  Elisa Averna di  Roma, mentre la ricostruzione dei manufatti è stata eseguita dall’artista  Giuseppe Averna. Il  Museo dei Giochi e dei Giocattoli Medievali  va ad aggiungersi ai numerosi  Musei già attivi sul territorio ficarrese: Centro Letterario  Lucio Piccolo, Museo dell’Arenaria, Museo del baco da seta, Museo dell’Emigrazione, lo straordinario e suggestivo percorso degli Ulivi Monumentali  ed, in itinere il Museo Etnoantropologico  potenziando così  l’offerta  turistico culturale  del Comune.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close