CUS USD

CUS PALERMO – USD ROCCA, PARI A RETI INVIOLATE


Al “Centro Universitario” di Palermo un pareggio a reti inviolate per l’USD Rocca di Capri Leone.
Per la gara di sabato pomeriggio, il Mister caprileonese Vicario conferma in toto la formazione utilizzata nella partita precedente: Adamo; Giacobbe, Venezia, Curasi; Fazio, Maniaci, Zingales, Hadek, Iuculano; Onofaro e Cicirello.

Dopo un primo tempo scialbo, giocato perlopiù a centrocampo e poche occasioni da rete degne di nota, si assiste ad una ripresa più movimentata, con capovolgimenti di fronte continui non tradotti in gol.

Al 10’, il primo tentativo dell’USD verso la porta avversaria con un tiro dell’attaccante  Onofaro che non inquadra lo specchio. I locali del Cus, invece  si fanno vivi al 35′ con tentativo dal limite di Terzo che non impensierisce  il portiere Adamo.

La migliore palla gol del primo tempo la crea Venezia al 37′: su cross in mezzo di Zingales, il difensore biancazzurro spizzica quel tanto che basta per costringere il portiere locale ad una parata in calcio d’angolo.

Al 55′  la più ghiotta opportunità del match è sui piedi di Cicirello ben servito da Zingales, ma il centravanti santagatese a tu per tu col portiere si fa ipnotizzare.

Al 61′ è l’attaccante locale Romano a colpire di testa, la sfera però viene bloccata da Adamo.

Nel finale  i biancazzurri assediano l’area avversaria ma i frutti raccolti sono davvero pochi:  al 71′ ci prova Marandano con un tiro che sfiora l’incrocio e all’88′ Zingales che da fuori calcia a lato della porta.

Prossimo appuntamento per l’USD Rocca di Capri Leone, domenica prossima al “C.Micale”  che sfida il Patti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close