miramare_pp

LA TUA OPINIONE – “CARO SINDACO, ABBATTA QUELLO SCEMPIO!”


Il Sindaco di Capo d’Orlando per continuare seriamente nell’intenzione di revocare questa concessione edilizia, deve appellarsi ad un senso di autotutela per  l’incolumità pubblica, coinvolgendo nella decisione l’Assessore Regionale Territorio e Ambiente.

Come si evince dalle foto questo fabbricato in costruzione a San Gregorio nei pressi della galleria è posto in un luogo con grave pericolo di frana, infatti  la montagna dietro sta venendo giù e sarebbe da folli rendere abitabile questo alloggio.

Ai sensi dell’art.2 delle legge Regionale  17/94 l’annullamento della c.e. deve essere assistito da una motivazione seria sull’interesse pubblico ed in questi casi i presupposti di grave pericolo rendono nulla questa concessione a costruire coinvolgendo nelle responsabilità, l’assessorato sopra citato e chiunque si opponga a questo scempio oltretutto pericolosissimo.

Caro Signor Sindaco, è opportuno che lei segua questa strada per vincere questa battaglia affinché si possa annullare la concessione edilizia e riuscire ad abbattere successivamente quell’inizio di costruzione totalmente abusiva. I cittadini si chiedono come sia sta data la possibilità al proprietario di trasformare una capanna di lamiere e di eternit, in appartamenti lussuosi sul mare?

Carlos Vinci

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close