stefanese unieuro_pp

VOLLEY: LA STEFANESE RIPARTE DALLE GIOVANI ATLETE


Riparte la stagione per Stefanese volley  che quest’anno ha deciso di dare una svolta drastica alla propria gestione. La società cara al presidente Marcini ha infatti deciso di puntare su un organico giovanissimo assicurandosi alcune atlete tra le più promettenti della Sicilia. Da Palermo sono arrivate le sedicenni Carlotta Russo proveniente dalla Capacense e Simona Vaccaro. A queste si è aggiunta Agnese Prinzivalli che con i suoi venti anni arricchisce l’organico già giovane formato da Chiara Pipitone e Loredana Balsamo. A dare quel tasso di esperienza necessario alla crescita tecnica della squadra sono state confermate Neli Todorova e Consuelo Marcini, dal Petralia sono arrivate Marcella Donato e Annalisa Scimè ed al vaglio dello staff tecnico ci sono altri nuovi arrivi. “ Abbiamo dato una svolta consistente alla nostra società” – ha dichiarato il presidente Francesco Marcini – “che dopo attente valutazioni  ha deciso di non investire più su atlete a fine carriera e quindi con pochi stimoli. Vorrei puntualizzare che la nostra scelta non è  un elegante modo per tirare i remi in barca dal punto di vista economico, anzi, i sacrifici sonostati maggiori.  Abbiamo acquistato i cartellini delle giovani che  abiteranno a Santo Stefano  Di Camastra e qui completeranno gli studi di secondo grado. Tutto questo è stato possibile grazie ai miei più stretti collaboratori come il vice presidente Nino Cusmà, il direttore sportivo Luca Martino ed il tesoriere Peppe Furforo. A questi si aggiunge l’indispensabile avallo dello staff tecnico capitanato da Tommaso Pirrotta che, ormai, può considerarsi stefanese d’adozione”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close