padre carmelo_pp

PADRE CARMELO LIPARI DA SANT’AGATA A CASTEL DI LUCIO


La piccola chiesa del S.Cuore, come per le grandi occasioni, non è riuscita a contenere le tante persone convenute per salutare padre Carmelo che dal 12 settembre sarà il nuovo parroco di Castel di Lucio. Padre Carmelo Lipari, originario di San Teodoro, si trova a S.Agata Militello, presso la parrocchia del S.Cuore, guidata da p. Enzo Vitanza, da sei anni; i primi due da seminarista, poi da diacono e gli ultimi quattro da vicario parrocchiale (vice parroco).

E’ stato proprio il parroco a prendere per primo la parola durante la Celebrazione della S.Messa, presieduta da p.Carmelo,  ieri alle ore 18.00; presenti anche il diacono Michele Fazio, che giorno 29 c.m. sarà ordinato sacerdote, il seminarista Salvatore Chiacchiera, entrambi originari del luogo e le suore Figlie di Maria Ausiliatrice.

P. Vitanza nel suo discorso ha ricordato che “assumersi la guida di una parrocchia è una grande responsabilità. Noi siamo con lui e lo accompagniamo con la preghiera che è fondamentale nella storia e nella vita dei sacerdoti. Vi invito questa sera a vivere questo momento nell’esperienza della preghiera comune, nell’esperienza di incontro di una  famiglia che non vede partire qualcuno per chi sa dove ma vede e accompagna un sacerdote per l’esperienza nuova al quale è stato inviato, è ha dato la sua disponibilità piena per rispondere, sempre, alla chiamata del Signore”.

 

Durante l’omelia, tenuta a braccio,  p. Carmelo, tracciando i vari episodi di questi anni che l’hanno visto  prima raggiungere la meta del sacerdozio e poi  compiere i primi passi  del ministero sacerdotale  a servizio della comunità santagatese, ha detto più volte “grazie e scusate. Grazie per tutte le cose belle fatte insieme. Scusate per le incomprensioni o occasioni spiacevoli che si sono potute verificare a causa del mio «caratteraccio»”. Un ringraziamento particolare, p. Carmelo, l’ha rivolto agli scout con i quali ha svolto diverse attività divenendone anche il loro assistente spirituale.

 

Al termine della Messa un rappresentate della comunità ha ringraziato p. Carmelo per quanto ha fatto e allo stesso tempo ha assicurato la continuità di rapporto nella crescita della fede attraverso la preghiera. Anche un capo scout si è unito ai ringraziamenti a p. Carmelo, per le diverse esperienze, “alcune anche forti e per la sua disponibilità a vivere l’ideale dello scoutismo”.

 

La comunità santagatese della parrocchia S.Cuore si sta organizzando per essere presente, mercoledì 12 c.m., alla celebrazione dell’inizio del ministero pastorale di p. Carmelo presso la comunità parrocchiale di Castel di Lucio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close