scarico4

Scarico fognario in mare: l’accusa e le foto


Risale a qualche giorno fa il “j’accuse” che la minoranza consiliare di Brolo ha mosso al sindaco Salvo Messina e alla Giunta Brolese riguardo ai cattivi odori che provengono dal sistema fognario ormai vetusto del lungomare “Luigi Rizzo”. Il primo cittadino aveva annunciato che a Settembre partiranno i lavori di riqualificazione dell’intero tratto del lungomare, lavori che interesseranno anche la condotta fognaria che verrà adeguata e rimodernata.

Ma proprio ieri, il consigliere d’opposizione Gaetano Scaffidi, insieme al suo gruppo composto da Irene Ricciardello, Vincenzo Princiotta, Giuseppe Miraglia e Filippo Collovà, ha realizzato un vero e proprio dossier fotografico che ritrae come gli scarichi della condotta fognaria brolese si riversino direttamente in mare.

L’occasione è stata colta anche dal Movimento cinque stelle- Grillo dei Nebrodi, con in testa l’ex consigliere Basilio Scaffidi, che ancora una volta ha ribadito come le condizioni del mare brolese siano tutt’altro che da bandiera blu di Legambiente.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close