2012_08_29-cavalieri

CONCLUSA CON SUCCESSO LA MANIFESTAZIONE EQUESTRE


Si è svolta, con successo, la manifestazione “A galoppo tra i sapori e le tradizioni di Alcara Li Fusi”, organizzata dall’Associazione Sportiva dilettantistica “Cavalieri del Calanna” di Alcara Li Fusi con la collaborazione del Comune e del Parco dei Nebrodi. Un’iniziativa voluta fortemente dal sodalizio, presieduto da Antonino Faraci, che ha coinvolto decine di cavalieri ed amazzoni che dal paese di Alcara Li Fusi, attraverso antichi sentieri e mulattiere si sono recati al rifugio comunale in c/da “Serro Addisi” a poche centinaia di metri dal lago Biviere, nel cuore dei Nebrodi.

Presente oltre al Sindaco, dott. Nicola Vaneria, una folta delegazione di rappresentanti dell’Assemblea Regionale, on. Giovanni Ardizzone, on. Giuseppe Laccoto, on. Filippo Panarello e on. Francesco Rinaldi   e rappresentanti  della Provincia Regionale di Messina con in testa l’Assessore al Bilancio Terranova ed i consiglieri provinciali Miano e Miracula.

Tra boschi di faggeta e cerri e ampie, radure e pascoli, con alle spalle il massiccio roccioso delle Rocche del Crasto dove volano Grifoni ed Aquile, i numerosi partecipanti hanno potuto apprezzare tutti i prodotti tipici che si producono nel territorio di Alcara Li Fusi e dei Nebrodi.


Di particolare suggestione la preparazione della ricotta e della tuma da parte di esperti casari alcaresi che hanno fatto ammirare le diverse fasi di lavorazione.

Per l’occasione è stata allestita una mostra dell’artigianato locale e un’esposizione di attrezzi relativi alla vita contadina e pastorale, che hanno messo in evidenza il “Muzzuni”, la festa tra le più antiche in Italia, la lavorazione delle “Pizzare”, tessuti lavorati da abili mani nei tradizionali telai, sgabelli di ferla e oggetti in legno.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close