villa piccolo_pp

“LA PRIMAVERA DI BOTTICELLI”, INCONTRO CON VINCENZO GUZZO E GASPARE LICANDRO

In un vero e proprio ‘giardino sacro’ come quello di Villa Piccolo a Capo D’Orlando venerdì 24 agosto il pubblico sarà invitato a condividere un tramonto al di là del tempo, nel segno della Bellezza. Per la rassegna “Le Porte del sacro – Identità in cammino”, è in programma, alle 19, un incontro con Vincenzo Guzzo e Gaspare Licandro, autori del libro “La Primavera di Botticelli”, Tipheret editore. L’incontro è promosso dalla Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella e sarà condotto da Daniela Thomas. L’ingresso è libero.

Sarà l’Anima Mundi a ispirare questa serata, resa ancora più magica grazie alla partecipazione di Giusy Parisi, che accompagnerà il pubblico con la fascinazione del suono delle campane di cristallo e del canto. La peculiarità delle riflessioni contenute nel libro di Guzzo e di Licandro consiste nel proporre ulteriori elementi di interpretazione e di approfondimento intorno al magico e complesso universo simbolico che quest’opera, assolutamente straordinaria, ci offre. Essa, infatti, induce a cogliere una vasta pluralità di significati, e altri ne suggerisce a chi la osservi con adeguata attenzione. Tutto ciò, sia in forza dei numerosi rimandi mitici, filosofici, artistici e psicologici che La Primavera di Sandro Botticelli ispira, sia grazie all’immensa e polivalente ricchezza dei suoi contenuti simbolici, messi in luce in questo saggio dei due autori siciliani.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close