presentazione_orlandina_calcio_pp

PRESENTATA L’ORLANDINA CALCIO: OBIETTIVO SERIE D


È stata presentata al ristorante “Il Circoletto” sabato pomeriggio, dall’addetto stampa Pippo Galipò, la nuova NFC Orlandina Calcio, costruita dal presidente Massimo Romagnoli con l’obiettivo stagionale della promozione in Serie D dopo il sesto campionato di Eccellenza.

Guidati da coach Renato Greco, i ragazzi (la maggior parte palermitani, e i quattro orlandini Minciullo, Mantegna, Librizzi e Ventura) hanno dato il via alle amichevoli casalinghe domenica al “Ciccino Micale” contro la primavera del Palermo.

Gli ultimi arrivi in casa Orlandina (in primo luogo il difensore Palma e il fantasista El Amaraoui )confermano l’intento societario del salto di categoria. Il presidente Massimo Romagnoli ha ringraziato tutti i giocatori, che hanno creduto nelle possibilità della società. “Capo d’Orlando si merita qualcosa in più dell’Eccellenza: l’amore per questo paese e la voglia di vincere sono i due elementi fondamentali per fare bene.”

Alla presenza del supervisore tecnico Sergio Brio (ex calciatore della Juventus) e del direttore generale Graziano Cesari (ex arbitro internazionale), il presidente ha fissato il secondo obiettivo stagionale nel porre l’attenzione sul settore giovanile: “Questa squadra esiste dal ’51, ma non c’è mai stato interesse verso i giovani. È giusto investire sulla prima squadra, ma senza un buon vivaio non si costruisce nulla di grande”.

Il capitano della nuova compagine sarà Piero Dell’Orzo, la squadra, favorita per la promozione in Serie D, è composta, tra gli altri, da Sebastiano Paterniti, Lepre, Cipriano, Campione, Romeo e Crinò.

Dopo il ritiro svolto in Germania coach Renato Greco ha analizzato la situazione della squadra: “Ho avuto buone indicazioni dal campo difensivo, ma dobbiamo ancora affinare le potenzialità che i ragazzi hanno nel reparto offensivo.”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close