CONCLUSA LA SETTIMA TRAVERSATA DEI NEBRODI


E’ giunta al termine, riscuotendo il meritato successo, anche quest’anno, la VII Traversata a Cavallo della Dorsale dei Nebrodi, organizzata dalle Giacche Verdi di Sicilia (raggruppamento di Bronte), con la collaborazione dell’Ente Parco, dell’Azienda Demaniale, dell’Istituto Regionale d’Incremento Ippico e del Corpo Forestale (con il gruppo ippomontato) della Regione Siciliana, della Provincia di Messina, dell’Azienda silvo-pastorale di Troina, della Protezione civile e Croce Rossa e alcuni Comuni del Parco i cui territori sono stati attraversati.

Boschi di faggeta e querce, laghi d’altura, pascoli e radure della più grande area protetta della Sicilia sono stati attraversati da oltre 50 cavalieri ed amazzoni provenienti da diverse regioni italiane e stranieri provenienti dalla Germania.

Ad accogliere la carovana, nella splendida cornice del Castello Nelson, il Sindaco di Bronte, Pino Firrarello che ha voluto manifestare con la sua presenza l’attenzione che tutte le amministrazioni del Parco pongono nei confronti della Traversata, strumento di promozione e valorizzazione di uno degli itinerari naturalistici più belli dell’Italia e divenuta una delle classiche più importanti nello scenario italiano ed internazionale.

I cavalieri, durante le tappe previste, hanno avuto modo anche di apprezzare durante i bivacchi i diversi rifugi dislocati nel Parco, messi a disposizioni dall’Azienda Demaniale della Regione Sicilia, dall’Azienda Silvo patorale di Troina che gestisce anche per conto dell’Ente Parco alcune aree attrezzate. 

“Un ringraziamento particolare va alle Giacche Verdi di Sicilia – ha dichiarato il dott. Bruno Mancuso, vice presidente del Parco – che con grande impegno e minori risorse è riuscita comunque a garantire lo svolgimento della Traversata, così come un apprezzamento va al personale di tutte le Istituzioni Pubbliche coinvolte che hanno contribuito in maniera determinante alla buona riuscita di questo appuntamento di trekking a cavallo lungo la Dorsale dei Nebrodi”.

Tutte le varie fasi della manifestazione sono state seguite dalla troupe televisiva del canale digitale e satellitare specializzato Class Horse Tv che ha avuto anche modo di conoscere diversi paesi del Parco con il loro patrimonio culturale, storico ed enogastronomico. Dal prossimo settembre il video (di circa 25 minuti) verrà mandato in onda, diverse volte, per presentare al pubblico televisivo uno spaccato completo dell’intero territorio del Parco.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close