DIMORANDO – CASE VACANZE A BROLO: IL PORTALE E’ SUL WEB


L’imprenditore orlandino Carlos Vinci, accompagnato dalla sua collaboratrice, la dottoressa Brolese Maria Di Luca, ha presentato stamattina nella stanza del sindaco Salvo Messina  il portale “Dimorando”, secondo step del minuzioso lavoro che fa riferimento al progetto “Dimorando- Case Vacanze a Brolo” sull’utilizzo delle seconde case ai fini turistici e ricettivi. Carlos Vinci, introdotto da Salvo Messina, ha illustrato le linee guida del progetto e Maria Di Luca invece si è soffermata sullo sviluppo del portale, i suoi obiettivi, le molteplici chiavi di lettura, le problematiche che andrà a risolvere spiegando le potenzialità e la forza che oggi assume, questo portale nel mondo della commercializzazione turistica delle case vacanza. Obiettivi prioritari sono la destagionalizzazione di flussi turistici, la qualificazione del prodotto immesso sul mercato, l’aumentare il grado di sicurezza e affidabilità per essere competitivi.

Il progetto Brolo Turismo quindi, va avanti a passi da gigante. Infatti ‘Dimorando’ è solo una fase che si concentra sul lavoro di censimento, di qualificazione, attraverso l’assegnazione di un marchio di qualità, e di pubblicizzazione delle case vacanze, con particolare attenzione a quelle esistenti al centro storico. Il portale, presenta già oltre cinquanta case censite, il successivo step sarà definito “Brolo Low Cost” e prevede la creazione e il lancio di pacchetti week-end a prezzi particolarmente contenuti in alberghi e case vacanze. Quindi ha detto Carlos Vinci si passera a quello che è il vero scopo di tutto il progetto,  con la realizzazione di corsi specializzati al fine di garantire maggiore qualità dei servizi turistici.

Crescere insieme con una nuova visione del fenomeno ‘Turismo’ questo ha detto Antonio Traviglia che ha rilevato come “dimorando” non è un marchio di Brolo ma di tutto il comprensorio.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close