letizia_pp

DOPO DIECI ANNI RIPARTE LA GESTIONE CONTROLLATA DEL BOSCO DI MALÒ


E’ stata sottoscritta stamanela Convenzionetra il Comune di Naso e l’Azienda Regionale Foreste Demaniali nella persona dell’arch. Giuseppe AVENI (Direttore dell’Ufficio Provinciale di Messina), avente ad oggetto l’affidamento in gestione del bosco di Malò – località Morco, per una durata complessiva di nove anni.

“Non posso che esprimere una grande soddisfazione per l’obiettivo raggiunto dall’Amministrazione Comunale – dichiara il Sindaco avv. Daniele LETIZIA – ma, principalmente, sono soddisfatto perchè grazie alla gestione del bosco, da parte all’Azienda Foreste, verrà preservato un patrimonio boschivo di notevole importanza per tutta la fascia tirrenica”.

La convenzione riguarda la gestione di circa90 ettaridi bosco, coltivato in prevalenza a sughereto. La manutenzione ordinaria e straordinaria, sarà garantita grazie all’assunzione di lavoratori agricoli anche residenti e, quindi, offrirà nuove opportunità occupazionali.

“Il Bosco di Malò rappresenta un interessante ecosistema, all’interno del quale vi è la presenza di numerose specie faunistiche – continua il Sindaco -, ma che ogni anno viene messo a dura prova, soprattutto a causa del costante pericolo di incendi che si verificano sempre con maggiore frequenza nel periodo estivo. L’approvazione della nostra proposta di convenzione da parte dell’Azienda Forestale costituisce, quindi, un atto importantissimo per la salvaguardia di uno dei luoghi più belli del nostro territorio. A causa del totale abbandono in cui è stato relegato negli ultimi anni, il Bosco di Malò rischia seriamente la compromissione di quegli equilibri ambientali indispensabili per la sua sopravvivenza, basti pensare che gli ultimi interventi di preservazione e manutenzione risalgono ai primi mesi del 2002, quando ancora il Comune di Naso era guidato dall’Amministrazione Caliò, dopo di allora nulla era stato fatto per tutelare l’area del bosco. Mi piace sottolineare, pertanto, l’impegno profuso da questa Amministrazione, che dimostra, ancora una volta, con i fatti di essere una forza politica costruttiva e che sa guardare agli interessi della Città e del suo territorio”. 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close