rosario milone_02

PULLMAN TURISTICO SALTATO?

Più che una domanda sempra proprio una conferma. Pare infatti che il previsto pullman scoperto non arriverà mai a Capo d’Orlando. L’iniziativa, fortemente voluta dall’amministrazione Sindoni e dall’assessore al Turismo Rosario Milone, era stata pubblicizzata a dovere tanto da fornire il nome all’intero cartellone di manifestazioni estive “Tour on the beach”. Sembra che la ditta che aveva garantito il servizio di un pullman scoperto itinerante per le vie del paese non sia riuscita ad ottenere le necessarie omologazioni. Quindi il pullman scoperto non scorrazzerà questa estate per le strade di Capo d’Orlando.

Vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso sembra ormai lo sport più praticato da queste parti. Attendiamo naturalmente smentite ufficiali o, perché no, un comunicato stampa che confermi la notizia da noi appena data. Rimaniamo convinti che Capo d’Orlando meriti di più di una fiera mercato chiamata EXPO CAMPIONARIA, di un torneo internazionale amatoriale di beach volley chiamato “tappa del campionato del mondo”, di una MISS ITALIA NEL MONDO definita tale ma giunta solo settima alle ultime elezioni svoltesi in Calabria (chissà come l’avrà presa la brasiliana Silvia Novais, reale miss Italia nel mondo). Capo d’Orlando merita decisamente di più dell’attuale improvvisazione che, siamo certi, è figlia del poco tempo a disposizione, visto che le elezioni amministrative si sono concluse nel mese di Giugno. Per questa estate ormai è andata come è andata, ma ricordiamo ai nostri amministratori, sicuri che già ne sono assolutamente consapevoli, che questo paese merita più delle pompose false notizie, di non informazione di credere di aver fatto l’affare dell’anno dopo aver acquistato la Fontana di Trevi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close