santagataATO

ATO ME 1: ARRIVERANNO FATTURE GIA’ SCADUTE, CINQUE GIORNI PER METTERSI IN REGOLA


Con un comunicato stampa l’ATO ME 1 annuncia che le fatture relative al primo semestre 2012 della TIA potrebbero arrivare già scadute. Ma niente timore perché la stessa società d’ambito comunica che ci sono 5 giorni per poter pagare senza incorrere in sanzioni. Purtroppo sembra che il problema coinvolgerà numerosi utenti dei Comuni che rientrano nei confini territoriali delineati dall’ATO ME 1.

Di solito le fatture arrivano con circa 10 giorni di anticipo rispetto alla scadenza ma per questo semestre il disagio sembra sia inevitabile. Agli utenti invitiamo di leggere attentamente le bollette che verranno recapitate perché al loro interno ci saranno tutte le indicazioni del caso.

Di seguito il comunicato stampa della’ATO ME 1 integrale:

“Si comunica ai Signori utenti che, per cause non imputabili alla Società ATO ME1,le fatture relative al pagamento del I semestre 2012 della tariffa di igiene ambientale, già inviate da codesta Società, potrebbero pervenire presso le utenze dopo la scadenza indicata in fattura.

Si ricorda comunque che, come già riportato in fattura, gli utenti, senza incorre in sanzioni, potranno effettuare il pagamento entro giorni 5 (cinque) dall’effettiva notifica.

Ci scusiamo per il disagio”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close