passera_pp

GRANDE ACQUISTO UPEA: PRESO IL PLAY MARCO PASSERA


L’Orlandina Basket ha comunicato che uno dei più forti play italiani in circolazione giocherà l’anno prossimo a Capo d’Orlando: si tratta del playmaker varesino di 180 centimetri Marco Passera. Nato il 17 febbraio 1982, il nuovo regista dell’Upea inizia la sua carriera nelle giovanili della Robur Varese, dove esordisce nel 2000 nella vecchia Serie B2 (realizzando 11.9 punti di media), l’anno seguente firma a Vigevano (ex B1) e nel 2002 si sposta a Soresina, dove rimarrà 5 anni centrando nel 2005/06 la storica promozione in Lega2. Passera si conferma uno dei migliori playmaker italiani anche nella seconda Serie nazionale, facendo registrare 8.3 punti, 3.3 assist e 2.6 palle rubate di media nella stagione 2006/2007. L’anno seguente torna nella sua Varese, in Serie A. Nella stagione 2007/08 è nominato “Rookie dell’anno” dal noto portale Eurobasket.com segnando 5.7 punti e distribuendo 2.3 assist a partita. Nel 2008/09 ha un ruolo fondamentale nel ritorno in massima serie di Varese (7.3 punti e 2.8 assist di media), tanto da venire riconfermato per la stagione 2009/10 in Serie A (4.9 punti e 1.6 assist a partita). Nel 2010 sposa il progetto dell’ambiziosa Piacenza in DNA, dove è rimasto, conquistando la seconda Serie nazionale, sino all’esclusione della compagine piacentina dalla LegaDue giunta qualche giorno fa. Durante l’ultima stagione da playmaker titolare ha condotto i biancorossi alla sesta posizione giocando 27.7 minuti di media, segnando 7.3 punti e distribuendo 2.7 assist di media. Passera vanta inoltre 11 presenze con la Nazionale Italiana.

Con il neo-acquisto sembrerebbero chiare le intenzioni della compagine orlandina di puntare alla promozione in LegaDue nella stagione 2012/13.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close