SPIAGGIASANTAGATA_PP

MINORANZA: “CONDIZIONI DI DEGRADO SPIAGGIA”


Dopo le mareggiate invernali che hanno danneggiato in diversi tratti il litorale Santagatese, recenti sono stati i lavori di manutenzione effettuati. Ma nonostante ciò, i Consiglieri d’opposizione Maniaci, Puleo e Carrabotta, fanno notare, che sussiste ancora un evidente stato di degrado nel pieno della stagione turistica.

“Ai bagnanti non viene offerta una spiaggia accogliente e pulita”- afferma la minoranza- . Risultano carenti docce, attrezzi per la raccolta dei rifiuti e strutture mobili per l’accesso dei disabili”. Inoltre, sembrerebbe che anche quest’anno a Sant’Agata Militello, si stia riproponendo il problema dell’inquinamento delle acque marine in diversi tratti del litorale.
Per questi motivi, ritenuto sia inconcepibile che ogni anno si assista agli stessi disagi dovuti al ritardo e all’inefficienza dell’Amministrazione, i Consiglieri di opposizione, interrogano il Sindaco Mancuso per conoscere quali iniziative intende attuare per salvaguardare la pulizia del litorale, perché non sono state installate e rese funzionanti le docce e, quale iniziativa abbia intrapreso per fronteggiare il problema dell’inquinamento mare.

Pubblichiamo di seguito integralmente il testo dell’interrogazione:

“Premesso
che di recente sono stati affidati i lavori di manutenzione del litorale che in diversi tratti risultava danneggiato dalle mareggiate invernali;

Considerato

che sussiste ancora un evidente stato di degrado in diversi tratti del litorale che ormai da settimane comincia ad essere frequentato dai bagnanti ai quali non viene offerta una spiaggia accogliente e pulita;

che risultano altresì carenti servizi essenziali alla fruizione della spiaggia che riguardano la mancanza di un impianto docce nel tratto notevolmente frequentato che va dal parcheggio della Villa Falcone e Borsellino fino a località Giancola, oltre che l’assenza di attrezzature per la raccolta dei rifiuti e di strutture anche mobili per l’accesso dei disabili;

Che anche quest’anno si sta riproponendo il problema dell’inquinamento delle acque marine su diversi tratti del litorale;

Ritenuto

Che sia inconcepibile che ogni anno si assista agli stessi disagi dovuti al ritardo dell’Amministrazione nella predisposizione degli interventi di che trattasi ed alla insufficienza con cui gli stessi vengono svolti recando pregiudizio alla fruibilità del litorale di una città la cui vocazione turistica pare solo oggetto di slogan, ma dovrebbe essere il volano per lo sviluppo economico;

Si interroga il Sindaco per sapere

– I motivi per cui i lavori sono cominciati con ritardo e non sono stati svolti ad oggi in modo efficiente;

– Quali iniziative intende porre in essere l’Amministrazione per salvaguardare la pulizia del litorale nel corso della stagione estiva;

– Per quale motivo ancora non siano state istallate e rese funzionanti le docce;

– Se non ritenga opportuno investire, sulla spiaggia santagatese, per il rilancio turistico della città, come hanno fatto le precedenti amministrazioni;

– Quali iniziate abbia intrapreso per cercare di fronteggiare, il problema del frequente inquinamento delle acque marine; “

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close