PARTE IL BEACH VOLLEY

Si è tenuta ieri pomeriggio, nell’aula consiliare Falcone e Borsellino, la conferenza stampa di presentazione della tappa orlandina del Protour World Beach Volley. Presenti il vicepresidente della Federazione Mondiale Beach Volley Vittorio Silvestri, il direttore internazionale della Federazione arbitri Beach Volley, Giandomenico Torchia, Miss Argentina, Micaela Lopez Bianchi, il sindaco di Capo d’Orlando Enzo Sindoni e l’assessore al turismo Rosario Milone.

La conferenza stampa

Come già anticipato con il comunicato stampa di stamattina, il sindaco Sindoni si è assunto tutte le responsabilità: “Solo mia la scelta di voler realizzare l’arena sotto il faro, per dare visibilità e rilanciare l’immagine del centro del paese. A Bagnoli c’è un cantiere in corso, sarebbe stato impossibile parcheggiare le numerose auto e di certo non risiede in quella zona la vita del paese: non sono lì ristoranti ed esercizi commerciali.” Il vicepresidente Vittorio Silvestri ha ringraziato sindaco, giunta e consiglieri per la grande disponibilità e voglia di realizzare questo evento. “Gli operatori, che ringraziamo per aver lavorato tutta la notte per smontare le tribune, lavoreranno anche stanotte e tutto domani per rimontarle e rendere fruibile l’arena” – ha aggiunto Silvestri.

Alcuni campioni con al centro Miss Argentina

La tappa orlandina è stata ulteriormente ridotta: da 24 squadre si era passati a 10 per giungere definitivamente a 8 squadre per quanto riguarda il torneo maschile.Le squadre che si affronteranno a Capo d’Orlando saranno quelle dei perdenti del ranking internazionale. I vincitori della tappa  riconquisteranno un posto all’interno del torneo.

Miss Argentina, madrina dell'evento

“Nonostante le vicissitudini di quest’anno spero in una riconferma della tappa orlandina anche per l’anno prossimo”- ha detto Giandomenico Torchia. I favoriti per la vittoria della tappa orlandina, a detta degli organizzatori, sono sia per i maschi che per le donne, americani e brasiliani. Sperando che le condizioni meteo siano migliori da sabato a lunedì e non ci siano altre mareggiate come quella di mercoledì sera, la manifestazione dovrebbe svolgersi nel migliore dei modi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close