carabinieri_pp

SEQUESTRO DA 70MILIONI A MICHELA ROTELLA


Sequestrato dai Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, un patrimonio per un valore di circa 70 milioni di euro  ad un imprenditore edile Barcellonese.  Michele Rotella era già stato arrestato nell’operazione “Vivaio” e condannato in primo grado a 12 anni per concorso esterno in associazione mafiosa.
L’uomo è titolare dell’impresa individuale IMPRESA COSTRUZIONI ROTELLA MICHELE, con sede a Roma ed unità locale a Barcellona Pozzo di Gotto, ed oggetto sociale  la produzione di conglomerato cementizio, le costruzioni edili stradali ed altro;

socio ed  amministratore unico della società CA.ROT. SRL con sede a Rodì Milici ed oggetto sociale la produzione e commercio di calcestruzzi, inerti, conglomerato bituminoso, strutture prefabbricate per l’edilizia, lavori di movimento terra, ecc.;

socio ed amministratore unico della AGP AZIENDE GENERALI PUGLISI SRL con sede a Messina ed oggetto sociale l’apertura di cave, produzione, lavorazione e vendita di inerti, produzione e vendita di manufatti in cemento, ecc.;

Il sequestro dei beni ha riguardato:

-Impresa CA.ROT. Srl, con sede a Rodì Milici, Contrada Sulleria o Casello, con oggetto sociale la produzione e commercio di calcestruzzi, inerti, conglomerato bituminoso, strutture prefabbricate per l’edilizia, lavori di movimento terra, ecc.

-Impresa Costruzioni ROTELLA Michele, con sede a Roma, via Silla n. 3, avente per oggetto sociale l’esercizio di  macchine agricole c/terzi, la produzione di conglomerato cementizio, costruzioni edili, stradali, ecc.

-quote di spettanza di Rotella Michele e Rotella Angelo di A.G.P. Aziende Generali PUGLISI S.r.l., con sede a Messina, via S.S. Provinciale frazione Minaie Fossa, avente come oggetto sociale l’apertura di cave, produzione, lavorazione e vendita di inerti, produzione e vendita di manufatti in cemento, ecc.

-quote di spettanza di Rotella Angelo e Rotella Filippo di AZZURRA di ROTELLA Angelo & C. Sas, con sede a Barcellona Pozzo di Gotto, via Statale Oreto n. 53, avente per oggetto sociale la conduzione di operazioni nel settore immobiliare, turistico ed alberghiero, lavori edili e stradali ed altro.

-Azienda Agricola PILLERA di Angela PILLERA e C. S.a.s., con sede a Rodì Milici, contrada Sulleria o Casello, con oggetto sociale la fabbricazione di olio di oliva grezzo, fabbricazione di olio di oliva raffinato, commercio all’ingrosso di fiori e piante, ortaggi, olive ed altro, realizzazione e coltivazione di vivai ed altro;

-88 terreni (o quote di terreni) siti in Barcellona Pozzo di Gotto, Furnari, Basicò, Terme Vigliatore, Rodì Milici e Villafranca Tirrena, per circa 12 ettari complessivi

– 3 fabbricati rurali ed alcuni magazzini commerciali siti in Furnari;

-8 abitazioni site in Furnari e Barcellona Pozzo di Gotto;

– 3 negozi siti a Terme Vigliatore

– 7 autovetture;

– 11 autocarri;

– 3 semirimorchi;

-3 trattori stradali;

– saldi attivi e titoli di credito per circa 10 milioni di euro;

per un valore complessivo allo stato quantificabile in circa 70 milioni di euro.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close