messina-tofoli

TOFOLI NUOVO ALLENATORE DELLA VOLLEY BROLO


Con l’annuncio della nuova guida tecnica, da parte del Presidente Salvo Messina, si apre ufficialmente la nuova stagione del volley brolese che, per la prima volta nella sua storia, militerà nel secondo campionato nazionale.

Paolo Tofoli, uno dei giocatori più vincenti nella storia della pallavolo Italiana, è entrato nella leggenda del volley mondiale per essere stato il palleggiatore della Nazionale di Julio Velasco, nella c.d. “Generazione di Fenomeni”. Un palmarès da giocatore incredibile con 342 presenze in nazionale e la conquista di due argenti ed un bronzo alle Olimpiadi (Atlanta, Sydney ed Atene). Due campionati mondiali vinti (Rio de Janeiro nel 1990 e ad Atene nel 1994), 4 titoli Europei ( Svezia 1989, Finlandia 1993, Grecia 1995, Austria 1999), ed un argento (Germania 1991). Come giocatore di Club, Tofoli ha esordito in A1 nel 1984-1985 con la Ciesse Padova ed ha conquistato 3 scudetti con la Sisley Treviso (’93-94 e 95-96) e con la Piaggio Roma (’99-’00). Nelle competizioni internazionali ha vinto una Champions League, due super Coppe Europee, 2 coppe CEV e 3 Challenge Cup. Dopo 24 anni di attività, il 21 luglio 2009 Tofoli ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica per intraprendere la nuova carriera di allenatore, vincendo subito, nel 2010,  la Supercoppa Italiana con la Scavolini Pesaro e raggiungendo anche la Final Four di Champions League. Esonero  infine lo scorso anno quando, ancora alla guida della formazione Pesarese, ha pagato in prima persona la disastrosa partenza della Scavolini.

E’ particolarmente euforico il Presidente della Volley Brolo Salvo Messina: “ Avuta la certezza di poter partecipare al prossimo campionato di A2, ho voluto subito dare un segnale preciso. Ho incontrato Tofoli un paio di settimane fà a Bologna e ne sono rimasto favorevolmente impressionato. Nonostante l’incredibile palmarès e la sua leggendaria carriera da giocatore, Tofoli riesce ad abbinare all’indubbio carisma una  umiltà straordinaria. Nel ruolo di allenatore è ancora novizio, avendo alle spalle solo qualche anno di panchina ma, come noi, ha molta voglia di emergere e rimettersi in gioco. Sicuramente sul mercato c’erano e ci sono altri allenatori con più esperienza, ma è stato proprio l’incontro di Bologna che mi ha convinto a ritenere  Paolino Tofoli molto più aderente alla nostra realtà ed ai nostri obbiettivi. La grinta di Paolino e la voglia di vincere anche come allenatore, emerse nell’incontro a quattr’occhi, sono le stesse caratteristiche che appartengono alla storia della volley Brolo e sono queste peculiarità che hanno fatto scattare  in me la scintilla per la scelta del nuovo tecnico. Con l’arrivo di Tofoli abbiamo iniziato a costruire la volley Brolo della stagione 2012-13. In sintonia con il nuovo tecnico, da adesso, verranno definite le trattative di mercato, attualmente in corso, per poter allestire una rosa competitiva che ci possa permettere la permanenza in A2 senza particolari patemi d’animo.”

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close