Nuccio Ricciardello_pp

NUCCIO RICCIARDELLO PROPONE ALL’ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO IL “GUARDIPARCO”


L’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Alessandro Aricò, ha presentato un emendamento alle leggi 6 Maggio del 1961 e 9 Agosto del 1988, che garantisce 18 guardiaparco, in  servizio al Parco dei Nebrodi, in appoggio al Corpo Forestale dello  Stato, attualmente in carenza di organico. La proposta è nata da un confronto tra Aricò e il vice coordinatore di Fli in provincia di Messina, il Brolese Nuccio Ricciardello,componente dell’Ufficio di Gabinetto dello stesso assessore. Nella relazione si legge “Il personale di vigilanza degli Enti parco, reclutato con concorso a cui sono attribuiti lo status e il trattamento economico del personale appartenente al Corpo Forestale della Regione Sicilia, viene inquadrato nei ruoli del corpo medesimo,  mantenendo il profilo professionale ed il trattamento economico di provenienza”.
La spesa relativa che sarà inclusa nel capitolo del bilancio della Regione relativo al Corpo Forestale,verrà decurtata dal capitolo di bilancio per la gestione del Parco dei Nebrodi. Nuccio Ricciardello, il  politico battagliero brolese che della proposta è stato l’ideatore – afferma che questo comporterà un notevole risparmio per le casse dell’Ente, che non dovrebbe neanche più dotare il Parco di una rete di comunicazione e in più verrebbe creata una maggiore organizzazione dei compiti di vigilanza nel territorio del Parco”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close