Sindoni_bici_pp

AL VIA BICICLANDO, SERVIZIO INAUGURATO DAL SINDACO ENZO SINDONI


È stato inaugurato stamattina, presso la ciclostazione di Piazza Caracciolo, il servizio di Bike Sharing intitolato ad Antonio Librizzi, attivo da questo pomeriggio sul territorio orlandino.
Biciclando è un progetto cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, nell’ambito del Bando nazionale per la realizzazione di servizi di Bike Sharing associati a sistemi di alimentazione da energie rinnovabili.

Numerosi i curiosi presenti al taglio del nastro per mano del sindaco (accompagnato dalla signora Librizzi), orgoglioso del servizio che egli stesso ha inaugurato con un primo giro in bicicletta (nella foto). Sindoni ha voluto ricordare l’Assessore Antonio Librizzi, che concepì questa idea di condivisione di biciclette quando ancora era impensabile, e Pino Librizzi, il segretario comunale che fece in modo di farlo diventare realtà. In seguito all’inaugurazione è stato offerto ai presenti un aperitivo a cura del Bar delle Poste. “Anche l’aperitivo – ha detto il primo cittadino -, è a spese del finanziamento per la realizzazione del Bike Sharing”.

Le postazioni, realizzate dalla azienda Santagatese TMR, nelle quali sarà possibile prelevare o restituire le biciclette sono 5: Piazza Caracciolo, Piazza IV Luglio 1299, Piazza Bontempo, Contrada Bagnoli e Via Trazzera Marina (in prossimità del campo sportivo).

Simone Fogliani, adetto stampa dell'azienda TMR

Chiunque abbia compiuto 18 anni potrà acquisire la tessera elettronica ricaricabile presso l’ufficio U.R.P. del Comune di Capo d’Orlando, presso l’Ufficio Informazioni Turistiche o presso una delle strutture ricettive che hanno aderito gratuitamente al progetto. Basterà presentare un documento di identità e versare l’importo di 15 euro (comprensivo del costo di attivazione, della cauzione e di 10 ore di servizio). Anche i ragazzi dai 14 ai 18 anni potranno possedere una tessera con l’autorizzazione dei genitori.
Per prelevare una bicicletta basterà accostare la tessera elettronica al lettore ottico presente sulla colonnina di aggancio alla bici. Tale operazione sbloccherà la bici comunicando al sistema quale utente ha iniziato ad utilizzare il servizio. Dopo l’uso la bici può essere riconsegnata eseguendo la medesima operazione, il sistema registrerà il tempo di utilizzo del servizio. Il costo è di € 0,50 per le prime 4 ore e di € 1,00 per le 3 ore successive, in caso di utilizzo della bicicletta oltre le 7 ore sarà applicata una penale pari ad € 3,00 per ogni ora di ritardo fino ad un massimo di 5 ore.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close