hsa_PP

“UN MARE PER TUTTI”. TRE GIORNI PER PARLARE DI DISABILI E ATTIVITA’ SUBACQUEA


Parte a Brolo Un ‘altra iniziativa promossa dall’amministrazione comunale nel campo della disabilità.

Il Comune di Brolo in collaborazione con HSA Italia – Handicapped Scuba Association International e la CRC – Associazione Subacquei Brolesi, organizza un corso di specializzazione con l’intento di formare Istruttori, Guide ed Accompagnatori Subacquei per le Persone Disabili e Non Vedenti, da introdurre ed accompagnare nel mondo meraviglioso chiamato Mare. L’evento fortemente voluto da Giovanna Lenzo e Antonio Scaffidi Militone, si pone il progetto di abbattere quelle barriere a volte mentali che non consentono a persone disabili di realizzare un proprio desiderio. Insieme ad HSA Italia, tramite queste iniziative, si è sviluppata, negli anni, la possibilità per molte persone disabili di andare alla scoperta degli splendidi fondali Marini. Questi eventi, così speciali ed unici, esprimono forti momenti di aggregazione, di inclusione sociale, unendo ad una piacevole vacanza con tanti amici anche importanti momenti di ricerca come avverrà anche in questa occasione. Sono ormai migliaia i sub brevettati da HSA  nel mondo che viaggiano e si immergono sicuri  provando l’emozione di scivolare senza peso nelle meraviglie del pianeta sommerso.

Il corso è aperto anche ai Dive Master/Guide e Assistenti Istruttori, è un programma unico che fornisce ai partecipanti una conoscenza medica specifica sui vari tipi di disabilità e come si rapportano con la subacquea. I partecipanti sono coinvolti appieno da esperienze dirette che evidenziano situazioni tipicamente problematiche degli studenti disabili. Si tratta di un’esperienza sorprendente e rilevatrice, fortemente stimolante anche per chi insegna od opera nella subacquea da molto tempo. Sabato 7 Luglio alle ore 18,00 presso la sala Multimediale Rita Atria di Brolo, si terrà un incontro pubblico dal titolo “Un Mare per Tutti….Senza Barriere” – La Subacquea in favore della inclusione sociale e crescita culturale della persona disabile. Sarà l’occasione per riflettere ed analizzare i contributi fin qui dati in questo settore nella nostra regione e le prospettive future. Interverranno il Presidente di HSA Italia Aldo Torti, che con la sua organizzazione da oltre 30 anni da pionieri sviluppa in Italia e in 47 paesi nel mondo queste tematiche unitamente agli organizzatori dell’evento, il Presidente di CRC, i rappresentanti di enti ed associazioni locali, esperti ed operatori del settore. L’incontro oltre agli obiettivi su citati vuole essere un occasione per fare comprendere nel dettaglio le possibilità offerte dal mare, dalle attività acquatiche e subacquee alle persone disabili, un ulteriore momento di sensibilizzazione per tutti.

Tutto questo è l’inizio di un progetto che prevede un forte impulso per le attività subacquee voluto anche dal lavoro che il presidente della CRC Basilio Ricciardello ha egregiamente svolto in questi anni con l’aiuto dei soci. L’incontro è aperto a tutti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close