THE DAY AFTER

E’ stata una lunga notte per gli operai e organizzatori del Protour World Beach Volley WWBF. Stoicamente sono riusciti a salvare il salvabile tra le onde che continuano a colpire la struttura montata in una settimana. Numerose le fotografie giunte alla nostra redazione e che, con un lungo aggiornamento notturno, vi abbiamo fornito in tempo reale e che potete consultare riguardando i servizi già pubblicati.

L'impressionante lavoro di questa notte

Questa mattina lo spettacolo che si è presentato agli occhi di curiosi e turisti non è stato dei più confortanti. Uno scenario quasi apocalittico ma, giusto evidenziarlo, soltanto grazie al lavoro impressionante svolto dagli organizzatori è stato evitato il peggio. Sino alle 5 di questa notte si è smontato quello che era stato installato in più di 8 giorni.

The day after

In queste ore è in corso una riunione tra gli organizzatori e l’amministrazione comunale per decidere cosa fare. Due le possibili soluzioni. Una potrebbe consentire lo svolgimento dell’evento escludendo la tribuna sinistra, quella maggiormente danneggiata ma rimane l’incognita mal tempo. La capitaneria di porto, infatti, ha previsto pioggia e vento per domenica, giorno indicato per le finalissime del torneo di beach volley. Altra soluzione sarebbe quella di spostare tutto a lunedì in quanto gli atleti, anche se provenienti dall’estero, rimangono a disposizione dell’organizzazione. Nel pomeriggio sembra comunque confermata la conferenza stampa alle 17.30 nell’aula consiliare “Falcone e Borsellino”.

The day after

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close