enzo_sindoni_pp

Dossier esclusivo: carte alla mano la vicenda Pala Valenti


“A meno che un uomo non senta di avere una memoria abbastanza buona, è meglio che non s’arrischi mai a mentire….” .  Mentre leggo la risposta del Sindaco Sindoni all’interrogazione dei Fab-four della minoranza , la frase di Michel Eyquem de Montaigne  torna prepotentemente alla ribalta nella mia mente; e mi chiedo sempre più incuriosito quale sia nel conducator orlandino il limite tra verità reale e quella VGM (Verità Geneticamente Modificata).

Eh si , perché all’ennesimo disinvolto rilancio da parte del “maratoneta della parola” il dubbio ( sempre più reale ) e che il personaggio pubblico  abbia sopraffatto l’uomo in una spirale sempre più contorta facendogli , di fatto smarrire la retta via. Eppure basterebbe poco, basterebbe che l’uomo  facesse un passo indietro ammettendo che l’impasse attuale è figlia della propria ostinata (magari in buona fede…) presunzione. Qualche timido segnale arriva dalla parziale ammissione sulla pista ciclabile ( mi assumo tutte le responsabilità…Sindoni Ipse dixit),una presa di coscienza coraggiosa e decisamente in controtendenza con la moda nazionale degli avvenimenti “ a mia insaputa” ma la sensazione , sulla vicenda Esperia , e che il Conducator si sia spinto troppo in là per una umilissima inversione a “U”. Rileggo per l’ennesima volta la laconica risposta data ai consiglieri Micale,Trusso,Gemmellaro e Sanfilippo e i miei sospetti diventano certezza , nessuna traccia di ammissione di colpa , ma l’ennesimo rilancio sul tavolo delle fandonie.

Oramai Giugno (siamo al 28 Giugno , settimo “ufficiale” giorno d’estate…) sta esalando gli ultimi respiri , ed annusando periodo di sconti ( che puntuali arrivano a Luglio a dar respiro a commercianti boccheggianti non per il caldo ma gli affari sempre più grami…) l’imbonitore mediatico cerca di rifilarci tre sindonate al prezzo di uno… cominciamo dalla prima.

Il buon Sindoni parla di adeguamento del Valenti per consentire alla locale squadra di Handball di disputare il campionato di A2 , il Sindaco si guarda bene però da esternare date & cronologia dei fatti  che darebbero alle sue affermazione una luce ben diversa. I lavori a cui il Sindaco accenna riesaminano l’adeguamento del Palavalenti alle normative riguardanti il campionato di Serie B , avvenuti (dopo un’altra accesa querelle cominciata nel 2000…) nel settembre del 2002…


La domanda che mi ( e vi ) pongo nasce spontanea….Ma Enzo Sindoni da novello Nostradamus ha doti di preveggenza ( L’Esperia parteciperà al torneo di A2 solo nella stagione 2007/2008…dopo l’esaltante cavalcata nella stagione 2006/2007) o
ci troviamo dinanzi all’ennesima sindonata??  La seconda risposta , riguarda l’ipotesi di adeguamento proposta a suo tempo da Mario Stancampiano; in cui Sindoni asserisce “ che l’ipotesi non è realizzabile perché a giudizio dei tecnici progettisti (quali??? E soprattutto ci sono documenti???) comprometterebbe la solidità della struttura”  . A confrontare la dichiarazione di Sindoni con le carte in mio possesso rischio la schizofrenia, infatti :

– lo stesso Sindoni il 21 Giugno 2001 (corsi e ricorsi storici…)  dichiara che l’abbattimento della tribuna lato Messina non è attuabile senza smantellare il resto delle tribune  ;

– Il 23 Febbraio 2002 “un esponente della società Esperia” invia al Sindaco una missiva in cui carte alla mano si smentisce il pericolo stabilità  per l’impianto;

– Il 04 Aprile 2002 n. di protocollo 8207 sempre “un esponente dell’Esperia” scrive al Sindaco allegando relazione tecnica  che avvalora la tesi del 23 febbraio 2002;

– A giugno 2002 schiacciato dall’evidenza dei fatti , il Sindaco da il via all’iter per l’adeguamento del Valenti che verrà messo a norma nel settembre 2002 (ma allora il progetto del buon Mario Stancampiano non è poi cosi irrealizzabile???);

– A Giugno 2012 (dieci anni dopo) il Sindaco Sindoni ritorna sui suoi passi e dichiara  “ che l’ipotesi non è realizzabile perché a giudizio dei tecnici progettisti comprometterebbe la solidità della struttura “  (???) La domanda che mi pongo è mentiva il Sindoni che adeguava il Palavalenti nel 2002 ed ha ragione il Sindoni versione 2012?..o viceversa?

Arrivo esausto e provato sia nel fisico che nella mente alla terza dichiarazione del Sindaco Sindoni…. Il conducator testualmente parla di “ relazioni tecniche e rilievi inoppugnabili” (saranno mica gli stessi tecnici del Giugno 2001???) “ che dimostrano l’inadeguabilità del Palafantozzi ai requisiti necessari alla disputa di partite di serie A2.”

E qui arrivano le più grosse e ghiotte sorprese….ma la storia e lunga ed estremamente complicata , dovremmo parlare di una struttura  concepita “femmina”( all’atto del finanziamento) , ma che come nei migliori casi di ermafrodismo ….in corso di costruzione  se scoperta “maschio”…..intanto vi lascio gustare le prime due panzane…..per la terza e più interessante vi rimando alla prossima e più dettagliata puntata….

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close