grate pista_pp

UNA PISTA CICLABILE POCO SICURA


A seguito di alcune segnalazioni di nostri lettori riportiamo una situazione di grave pericolosità per quanto riguarda la pista ciclabile sita sul lungomare nuovo di Capo d’Orlando.

Da alcuni anni le grate che servono anche da scarico dell’acqua piovana, posizionate all’interno della pista ciclabile, al confine con il marciapiede, sono assenti, divelte o ricoperte di sabbia. Si tratta di un grave pericolo per coloro che percorrono la pista, che rischiano, magari accostandosi al marciapiede incrociando una bicicletta che procede in senso contrario, di incappare in una di queste buche, profonde, in alcuni tratti, anche qualche decina di centimetri.

E può essere pericoloso anche per dei bambini che, scendendo dal marciapiede, non si accorgono dell’assenza della grata e incastrano il piede lì dentro. Vista l’imminente inaugurazione del Bike Sharing (prevista per il prossimo 4 luglio), crediamo che non basti dire che ci sia la pista ciclabile (che servirebbe per salvaguardare la sicurezza dei ciclisti), ma occorre che questa non diventi un pericolo per chi la percorre, osservando tutte le precauzioni per garantire la tranquillità a chiunque abbia voglia di una passeggiata in bicicletta, magari con i propri figli, nella pista ciclabile orlandina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close