esami medie_pp

ESAMI PARTICOLARI PER I RAGAZZI DELLA SCUOLA MEDIA ANNESSA AL LICEO ARTISTICO


Esami di terza media fuori dalle consuetudini per i ragazzi della scuola media annessa al Liceo Artistico Regionale “Ciro Michele Esposito” di Santo Stefano di Camastra.

I ragazzi che hanno sostenuto gli orali hanno infatti avuto la possibilità di essere esaminati in un’aula tutta addobbata con i lavori svolti da loro stessi durante l’anno scolastico. Così ad accoglierli non hanno trovato la solita aula arredata dai consueti  planisferi, ma da colori e forme di ogni genere realizzate dalle loro stesse mani. Un’iniziativa voluta dalla commissione, presieduta dal Prof. Mauro Cappotto, che ha avuto come scopo quello di creare un ambiente ideale per i giovani alunni, i quali in questo modo si sono sentiti più a loro agio.  È stato così creato un ambiente familiare, che come ben si sa,  può solo giovare al rendimento, all’intelligibilità e all’attenzione degli studenti stessi.  Le esposizioni delle loro opere, in un giorno così particolare per giovani allievi, è stato anche modo per smorzare la tensione e per non dimenticare e non far dimenticare come in diversi momenti e in diverse esperienze si sono contraddistinti per creatività e bravura. Quindi senza dubbio un vanto per loro, ma anche per i docenti che li hanno accompagnati in questo percorso.

 

Soltanto negli ultimi mesi, i ragazzi del Liceo Artistico e dell’annessa scuola media, hanno partecipato a diverse manifestazioni, ottenendo sempre ottimi successi e risultati: basti ricordare ad esempio l’ultima collaborazione con Fiumara d’Arte, o ancora la concretizzazione del bellissimo progetto Arte, Mare e Musica che ha visto coinvolto anche il wwf, in ultimo un prestigioso premio ottenuto qualche giorno fa dall’Eni di Gela per la partecipazione a un concorso all’interno del quale gli alunni hanno primeggiato per bravura, capacità e creatività.

 

Soddisfatto e contento dell’iniziativa anche il preside dell’Istituto, prof. Antonio Cesareo, il quale  ancora una volta si ritrova ad essere orgoglioso dei suoi ragazzi e del suo corpo docente, che di continuo si mettono in gioco riuscendo sempre a contraddistinguersi  per le attività svolte, per l’impegno e per i risultati che con successo riescono sempre ad ottenere.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close