auto_cc_pp

GAMBIZZATO IMBIANCHINO CHE LAVORA ANCHE PRESSO UNA EMITTENTE PRIVATA


I Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto diretti dal Sostituto Procuratore dott. Fabio SOZIO, della Procura della Repubblica del Longano, sono impegnati dal pomeriggio di ieri per un grave episodio verificatosi intorno alle ore 15.00 davanti ad una abitazione privata dello stesso Comune barcellonese, dove un giovane è rimasto ferito alle gambe colpito da alcuni colpi di arma da fuoco esplosi da ignoti.

I Carabinieri della stessa Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto sono intervenuti sul posto allertati dal personale del Pronto Soccorso dell’Ospedale della città del Longano, dove la vittima era stata trasportata per le cure del caso.

Secondo quanto emerso dai primi accertamenti, il giovane, T.R. di anni 32, imbianchino, il quale svolge anche attività presso un’emittente televisiva privata, è stato ferito alle gambe da alcuni colpi di arma da fuoco esplosi dopo essere uscito dalla casa di alcuni parenti nel rione Panteini dello stesso Comune di Barcellona P.G.. Come detto, le indagini dei Carabinieri sono dirette dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, dott. Fabio SOZIO.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close