paese piraino

PIRAINO: ATTRIBUZIONE FUNZIONI DIRIGENZIALI. IL “CASO” DELL’UFFICIO TECNICO


Con determina sindacale del 13 Giugno 2012 a Piraino sono state attribuite le funzioni dirigenziali delle quattro macro aree che racchiudono in se gli uffici comunali. Si tratta dell’Area Amministrativa e Affari Generali, l’Area Economico-Finanziaria, l’Area di Vigilanza e l’Area Urbanistica, Manutenzioni e Infrastrutture.

Tutto, o quasi tutto, è rimasto invariato. Sono stati riconfermati a ricoprire i ruoli tutti i capo area tranne uno. Confermata la Dott.ssa Giuseppina Zeus come capo dell’area Amministrativa, confermato il Rag. Carmelo Zeus come capo dell’area Finanziaria e confermato anche il Comandante Antonino Scaffidi Lallaro come capo dell’area Vigilanza. L’unico a non rivestire più il suo ruolo di dirigente dell’area Tecnica sarà il geometra Nunzio Catrini, sostituito dall’Ingegnere Domenico Alampi.

Nella determina di attribuzione delle funzioni viene richiamato il principio della competenza, dei risultati raggiunti e proprio l’ufficio Tecnico pirainese è l’area, probabilmente, più difficile da gestire e amministrare. Dunque, mettendo da parte la questione delle competenze, a Piraino ci si chiede se non sarebbe stato il caso di aspettare qualche giorno in più prima di valutare così tempestivamente l’operato di un dipendente. Pare, inoltre, che il geometra Catrini, durante la campagna elettorale abbia avuto qualche attrito con alcuni membri dell’attuale amministrazione. Intanto i Pirainesi parlano di “punizione” e fanno tutte le supposizioni possibili, ci aspettiamo dunque un intervento dell’amministrazione o meglio ancora del diretto interessato.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close