Diritti e salute_pp

PIRAINO: “D(I)RITTI IN SALUTE”


Interessante convegno quello tenutosi qualche giorno fa al Palacultura Don Pino Puglisi di Gliaca di Piraino. Platea numerosa e incuriosita dall’argomento, tra cui facevano capolino anche diversi medici del comprensorio, optometristi e altre figure professionali del settore. L’evento è stato curato dalle associazioni “Peppino Impastato” e “Acib” di Brolo, sempre attive nei confronti del fenomeno relativo alla speculazione commerciale delle case farmaceutiche.

Dopo i saluti istituzionali dei presidenti delle due associazioni, Sonny Foschino e Carmelo Ioppolo e dopo la breve riflessione dell’Assessore alla Cultura Antonino Dovico Lupo, ha aperto l’evento Daniele Ioppolo, valido professionista dell’Ottica Ioppolo di Brolo (sponsor ufficiale dell’evento). Il giovane optometrista ha presentato una nuovissima “protesi” visiva, ovvero delle lenti a contatto che anziché essere indossate durante il giorno, si indossano durante la notte: sono rigide e contengono dei gas permeabili che “appiattiscono” la cornea, correggendo la miopia. Sono consigliate per miopi fino a 5 diottrie e talvolta, sotto consultazione dell’oculista, anche fino a 6.

Importanti gli interventi seguenti, come quello del Prof. Mauro Civica, docente presso il Clackmas College degli Stati Uniti d’America, nonché cultore della Chiropratica, la disciplina che si concentra sull’integrità del sistema nervoso, spostando in particolare l’attenzione sulla colonna vertebrale.  Il Dottor Civica ha trattato il rapporto con la medicina tradizionale, che può oggi essere superato abbandonando la mentalità dell’utilizzo spesso spropositato dei farmaci. Tutto ciò, porta inevitabilmente a discutere del “giro sporco” delle case farmaceutiche, che pur di vendere e fare fortuna sul mercato approfittano spesso del delicato rapporto medico-paziente.

Le nuove frontiere della medicina, dunque, sono state le protagoniste dell’incontro organizzato dall’Associazione Peppino Impastato, dalle nuove scoperte in campo optometristico, a quelle della più innovativa chiropratica, il dictat della serata è stato appunto quello di andare “d(i)ritti” verso una meta: quella della salute.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close